City Island” è una commedia scritta e diretta da Raymond De Felitta con Andy Garcia, in uscita nei cinema domani 25 giugno. Il film racconta in chiave ironica le dinamiche familiari, tra inconfessabili segreti e desideri, di una tipica famiglia borghese americana.

La famiglia Rizzo vive a City Island, una piccola baia di pescatori nel Bronx, e apparentemente conduce una vita tranquilla. Vince (Andy Garcia) è una guardia carceraria che sogna di diventare un attore. Di nascosto dalla moglie, l’uomo segue un corso serale di recitazione. La moglie Joyce (Julianna Margulies), sospettando che il marito la tradisca, decide di vendicarsi a modo suo.

Ma i segreti della famiglia Rizzo coinvolgono anche i figli: Vivian (Dominik Garcia-Lorido) ha perso la borsa di studio per andare al college e nel frattempo fa la spogliarellista per guadagnare un po’ di soldi, mentre Vinnie Jr. (Ezra Miller) ha una passione maniacale per le donne obese. Ma il segreto più grande riguarda Vince: ha scoperto di avere un figlio ormai adulto, Tony (Steven Strait), che non ha mai conosciuto.

Tony è finito in carcere ma per buona condotta potrebbe uscire se venisse affidato a qualcuno, Così Vince decide di portarlo a casa. L’arrivo di Tony e la scritturazione di Vince per un film creeranno molto scompiglio nella famiglia Rizzo, portando ognuno a dover affrontare e svelare i propri segreti.

City Island” è una commedia divertente sulle frustrazioni e sui desideri di una tipica famiglia borghese. Se il plot non risulta originale, sicuramente l’interpretazione degli attori, in particolare di uno spassosissimo Andy Garcia, promuove la commedia a un livello superiore.

Dissacrante e ironica la commedia scorre veloce, mantenendo sempre il sorriso.