Si tratta di un grande classico della cucina di pesce, il cocktail di scampi è molto semplice da preparare, molto coreografico a tavola e pressoché apprezzato da tutti per il suo gusto dolce e esotico al contempo.

16 code di scampi

Un tuorlo sodo

Paprika

Uno o due cucchiaini di senape

Quattro cucchiai di olio d’oliva extra vergine

Un cucchiaio di brendy

6 foglie di lattuga bianca

Un cucchiaio di succo di limone

Due cucchiai di panna

Ketchup

Salsa Worcester

Ghiaccio tritato a neve

Sale

 

Passate al setaccio il tuorlo in una terrina amalgamatelo alla senape e a un pizzico di paprika e incorporatevi l’olio a filo, unite il succo di limone, un pizzico di sale, tre cucchiai di ketchup, poche gocce di salsa Worcester il brandy e la panna.

Mescolate in modo da ottenere una salsa cremosa.

Distribuite in sei coppette le foglie di lattuga tagliate a listelle, e ponete su queste gli scampi, a pezzi già lessati e sgusciati.

Ricoprite con la salsa precedentemente preparata e mettete ogni coppetta sopra un letto di ghiaccio tritato.

Servite ben freddo e accompagnato da crostini di pane bruscato con olio extravergine di oliva.