Al via le riprese del terzo capitolo della saga di “Bridget Jones“. Giovedì scorso i paparazzi hanno immortalato i protagonisti del film mentre giravano le prime scene sul set a Islington, a nord di Londra. Renee Zellweger, per l’ennesima volta nella vesti della stravagante protagonista sempre alle prese con i suoi problemi in amore, è apparsa meno appesantita del solito ma con un particolare che non poteva sfuggire ai flash dei fotografi: sotto una salopette sportiva è spuntato un pancione finto, segno evidente della maternità che dovrà affrontare nel film.

Nelle immagini rubate sul set è apparso anche Colin Firth, a testimonianza del fatto che sarà di nuovo lui a interpretare il personaggio di Marcy Darcy, fidanzato di Bridget nell’ultimo film uscito nelle sale. Le fan della saga hanno, così, tirato un sospiro di sollievo in quanto nel terzo libro di Helen Fielding “Mad About The Boy”, a cui è ispirata la pellicola, quello stesso personaggio veniva tagliato fuori falla storia.

Colin Firth sarà invece a tutti gli effetti di nuovo protagonista delle avventure della Jones, insieme alla new entry Patrick Dempsey, appena uscito di scena dalla seguitissima serie di “Grey’s Anatomy”. Purtroppo però, dalle immagini scattate, proprio Marcy è stato immortalato mentre abbraccia affettuosamente un’altra donna bruna, particolare che fa presupporre la fine della sua storia con Bridget. Nulla per adesso è confermato quindi bisognerà attendere l’uscita del film a novembre del prossimo anno per saperne di più e fugare ogni dubbio.