Sapere come preparare la pelle al make up è il primo passo per avere non solo un trucco perfetto, ma che duri anche a lungo, sia nel caso di una giornata in ufficio che per una serata romantica: per questo è importante seguire i consigli su quale crema applicare prima del trucco, su come realizzare la base trucco viso perfetta e sul primer da utilizzare.

Prima della scelta degli ombretti di tendenza della stagione, prima di capire come rendere gli occhi più grandi con il make up oppure come stendere al meglio l’amato e sensuale rossetto rosso, infatti, bisogna applicare la crema idratante migliore per la propria pelle e preparare una base trucco.

Questi passaggi saranno la solida base su cui procedere con tutte le altre operazioni del make up quotidiano o per le occasioni speciali come il matrimonio o una festa di compleanno.

Naturalmente, bisogna partire da una pelle perfettamente detersa, per continuare poi con l’idratazione e la stesura di una base che possa renderla omogenea.

Vediamo, allora, tutti i consigli per capire come preparare la pelle al make up, da quale crema applicare prima del trucco ai suggerimenti sul primer viso, passando per la realizzazione di una base trucco viso perfetta.

Come preparare la pelle al make up: quale crema applicare prima del trucco

Sapere quale crema applicare prima del trucco è importante per una perfetta riuscita del make up. La crema ideale è una crema giorno, quella che è o dovrebbe essere alla base della beauty routine quotidiana del viso, che ci si trucchi o meno.

La crema da applicare prima del trucco va scelta in base al proprio tipo di pelle. Se la pelle è grassa, è bene che la crema sia leggera, di rapido assorbimento, meglio se con una textura in gel, per evitare di ritrovarsi con un viso “lucido” nel giro di poco tempo. Se la pelle è secca, meglio scegliere un idratante dalla lunga durata, e attendere almeno 10 minuti che sia ben assorbito. Una pelle normale non dà particolari problemi, si può dunque scegliere una crema con una formulazione media.

Come preparare la pelle al make up: base trucco viso perfetta

Oltre alla normale idratazione, ci sono altri aspetti da curare per una base trucco viso perfetta. Sia la pelle del viso che delle labbra devono essere correttamente esfoliate, con un trattamento delicato, anche fai da te grazie a rimedi naturali come il miele e lo zucchero mescolati insieme e passati delicatamente con movimenti circolari prima di sciacquare.

Inoltre, la pelle con tendenza all’acne può essere trattata prima del trucco con una crema ad hoc che corregga e prevenga la comparsa di questa imperfezione. Infine, è importante che la base trucco, come accennato, asciughi molto bene dopo ogni applicazione, cioè dopo la crema, dopo il primer e dopo il fondotinta.

Come preparare la pelle al make up: primer viso

Il primer viso è una delle conquiste degli ultimi anni in fatto di make up, tanto che molte ancora non hanno grande confidenza con questo prodotto.

Il primer è un passaggio facoltativo da inserire tra la crema idratante e il fondotinta: si può utilizzare – se non tutti i giorni – quando si desidera che il trucco sia davvero perfetto e duri a lungo, in quanto uniforma la pelle e copre le imperfezioni. Dopo averlo steso, si può passare al fondotinta e al resto del make up.