Chi non crede che l’amore vero possa esistere, dovrà fare un bel po’ di passi indietro dopo aver conosciuto la storia di Maxine e Don Simpson, sposati da ben 62 anni e morti a distanza di poche ore uno dall’altra.

La storia di questa coppia è stata raccontata da una loro nipote, Melissa Sloan, che ha anche scattato le foto dei suoi nonni che si tengono per mano, negli ultimi istanti della loro vita assieme. Maxine, malata di cancro, è stata la prima a spegnersi; Don, con un’anca fratturata a causa di una caduta, l’ha seguita dopo quattro ore soltanto.

E’ difficile poter scrivere, per chi non ne ha esperienza diretta, cosa si possa provare, all’improvviso, a non avere più accanto la persona con cui hai trascorso tutta la tua vita e a cui sei rimasto sempre legato, nel bene e nel male. Puoi solo immaginare il vuoto, il senso di disorientamento, il profondo dolore della perdita, il non poter più immaginare la tua vita senza una parte di te, che si era fusa in te. Maxine era Don e Don era Maxine, questo mi piace immaginare, da anima romantica e profondamente fiduciosa nell’amore.

photo credit: Tuomas_Lehtinen via photopin cc