Durante le festività di fine anno solitamente ci si lascia andare agli eccessi a tavola e si accumulano un paio di chili di troppo che, poi, vanno persi dopo Capodanno. Qui di seguito una dieta dimagrante lampo da fare nei primi giorni di gennaio, che aiuterà a rimettere in sesto lo stomaco.

Si tratta di una dieta dimagrante da 1300 Kcal al giorno, che oltre a far perdere un paio di chili aiuterà a eliminare il senso di pesantezza dovuto ai pasti troppo abbondanti che si fanno solitamente tra Natale e Capodanno. Il segreto sta nel fare tanti piccoli pasti e prediligere i carboidrati a pranzo e le proteine a cena. Come spuntini, vanno bene yogurt e centrifugati.

Il menu del primo giorno potrebbe prevedere a colazione uno yogurt scremato con 25g di cereali, come spuntino un frullato di ananas, kiwi e mirtilli; a pranzo vanno bene 70 grammi di pasta integrale con pomodoro e un cucchiaino di olio, insalata verde, mezza mela, tre noci e aceto balsamico per condire. Per lo spuntino di metà pomeriggio, va bene una pera, mentre per cena scegliamo una fettina di tacchino da fare ai ferri con trevisana e melanzane, insalata di carote e cannellini condita con un cucchiaino di olio.

Per il secondo giorno, possiamo ripetere la stessa colazione e gli stessi spuntini, mentre a pranzo si potrebbe optare per del grano ai legumi profumato alle erbe con 100 g di cannellini e 50 grammi di borlotti, due cuori di carciofo affettati con sedano, spicchi di mandarino e un cucchiaino d’olio per condire. A cena, va bene un centrifugato di lattuga, pomodoro e cetriolo, una orata al forno condita con un cucchiaino di olio e un limone, insalata di fagiolini cotti al vapore con cipolla e condita con un cucchiaino di olio.

Per quanto riguarda infine il terzo giorno, a pranzo potremmo mangiare un piatto di spaghetti integrali ai carciofi con polpa dì pomodoro e un cucchiaino di olio, insalata di finocchi con uva e aceto balsamico. A cena, invece, un centrifugato di lattuga, pomodoro e cetriolo, centrifugato di zucchina, pomodoro e succo di limone, petto di pollo cotto arrosto al forno senza pelle con carote saltate in padella con un cucchiaino di olio.

Se dopo cena volete fare uno spuntino, mangiare uno yogurt light bianco. Come sempre per ogni dieta dimagrante, bisogna bere molta acqua – circa un litro e mezzo o due litri al giorno – e fare un po’ di attività fisica che aiuterà il corpo nel dimagrimento.

=> SCOPRI gli esercizi ideali per dimagrire