Presso la Royal Albert Hall di Londra, si sono tenuti i Fashion Awards 2017, la cerimonia di premi della moda più ambiti dell’anno, durante la quale si celebrano la creatività e l’innovazione della moda: il prestigioso riconoscimento “Fashion Icon” è andato a Versace e al suo Direttore Creativo Donatella Versace.

La sorella di Gianni Versace, scomparso nel 1997, ha contribuito in questi venti anni a plasmare il mondo della moda, dimostrando creatività, innovazione, forza e glamour, sostenendo anche i talenti emergenti. Alla presenza dei presentatori della serata Jack Whitehall e Karlie Kloss, chiamata sul palco dall’amica Naomi Campbell, Donatella Versace si è detta entusiasta del premio ricevuto.

“Sono davvero onorata di ricevere il premio Fashion Icon ai Fashion Awards 2017”, ha commentato, “per 40 anni io e mio fratello abbiamo fatto ciò che amiamo e sono orgogliosa di portare avanti questa tradizione. Abbiamo celebrato l’emancipazione, la gioia e ovviamente il glamour. Abbiamo sostenuto persone che condividono i nostri valori, e insieme a loro abbiamo creato delle immagini che sono diventate davvero iconiche nella moda. Mi emoziona molto vedere come Versace è stata apprezzata nei decenni, nel mondo e dalle diverse generazioni. Grazie al settore per averci supportato, grazie al mio team per la dedizione e il duro lavoro, grazie alla mia famiglia e ai miei amici che mi sono stati accanto più di quanto possano immaginare, e grazie a mio fratello Gianni, che è stato un genio. Il suo spirito incredibile è in tutto ci ò che facciamo e in tutto ciò in cui crediamo”.

Donatella Versace ha appena celebrato la creatività di suo fratello Gianni anche con la “Tribute Collection”, mentre Rita Ora ha voluto celebrare la maison italiana cantando Freedom ’90 di George Michael, un omaggio a un momento della moda che ha segnato lo stile di un decennio.

Tanti anche i best look presentati sul Red carpet dei Fashion Awards 2017 firmati Versace, tra cui spiccano gli outfit indossati da Irina Shayk e Stella Maxwell.