Siamo abituati a vedere Elena Santarelli sempre allegra, frequenta assiduamente Twitter per raccontare tutto della sua vita, posta foto divertenti e commenti simpatici. In tempi lontani, la showgirl di Latina è stata la protagonista di Kalispera, il programma di Alfonso Signorini, in onda su Canale 5. Era il 2011, quasi un anno fa, da allora in televisione non ha più lavorato.

Al settimanale ‘Chi’ Elena Santarelli ha confessato di non essere contenta di come stanno andando le cose, sincera come sempre, non racconta di allettanti proposte che sta valutando, semplicemente non la chiamano per nessuna trasmissione:

Adesso c’è una battuta d’arresto, Che dura praticamente dall’inizio del 2012. Non vi dirò che sono ferma per scelta o che “sto valutando proposte interessanti di cui, per scaramanzia, non parlo”. Il fatto è che di lavoro non ce n’è. La crisi ha investito pesantemente la tv: girano meno soldi quindi le reti, non volendo rischiare, puntano su grossi nomi e certezze assolute. Chi si muove in un segmento diverso, più basso, come me, fa fatica e può anche sparire. In assenza di contratti con le reti, si lavora a progetto. E progetti, in questo momento, non ce ne sono.

Elena Santarelli ha partecipato all’Isola dei famosi, per questo, nell’ultima edizione del reality, le avevano chiesto di tornare in veste di opinionista. Ha rifiutato la proposta poichè non si sentiva all’altezza della situazione, non ama fare critiche o battute pungenti, dunque, il ruolo non le si addiceva.

Ha il rammarico di non aver lasciato il segno nella storia della televisione, per questo Elena Santarelli sta pensando di lasciare la televisione:

A volte mi alzo la mattina e penso che potrei anche smettere per sempre con la tv e potrei rilasciare la mia prossima intervista per dire che mi fermo qui. Però mi dispiace un po’ pensare che non se ne accorgerebbe nessuno!

Una consolazione c’è, o almeno cerca di trovarla vedendo che altre sue colleghe non si vedono in televisione, conclude Elena Santarelli:

Non vedo impegnate tante altre colleghe, penso a Melissa Satta, Roberta Capua, Cristina Chiabotto, che però tra lene, Scherzi a Parte e Festivalbar il salto lo aveva pur fatto. Anche Caterina Balivo non so se per la maternità o altro, è da un anno abbondante che la vedo poco.