Sono passati undici anni da quando Elton John chiese al suo compagno David Furnish di formalizzare quella storia d’amore che poi, con il tempo, è diventata un esempio per tutte le coppie gay del mondo dello spettacolo.

Il loro primo incontro risale al 1993 e, per il cantante, fu amore a prima vista così come lui stesso ha poi confermato:

Siamo andati a cena la sera dopo e ci siamo subito innamorati.

Da quel momento in poi i due sono stati inseparabili tanto da aspettare con ansia la possibilità di sposarsi, così come dichiarava Furnish già nel 2005:

Mi sono sempre considerato impegnato con Elton, lui è la persona con cui voglio passare il resto della mia vita.

Primo passo importante della coppia è stato l’arrivo del primogenito Zachary, nato nel 2010 da una madre surrogata. Per settimane le immagini dei neogenitori entusiasti con il bebè tra le loro braccia hanno fatto il giro del web, con tanto di dichiarazioni commoventi:

Siamo sopraffatti dalla felicità e dalla gioia in questo momento così speciale. La paternità è fantastica.

Una gioia dilagante che si è moltiplicata nel 2013 con la nascita del secondo figlio Elia, che è andato ad allargare la famiglia del cantante inglese.

The exchange of vows. #ShareTheLove

Una foto pubblicata da Elton John (@eltonjohn) in data:

Finalmente nel 2014, subito dopo la legalizzazione dei matrimoni gay nel Regno Unito, la coppia ha potuto coronare quel sogno d’amore così forte celebrando le nozze il 21 dicembre nella loro tenuta di Windsor. Un passo importante per loro ma che ha, anche, rappresentano simbolicamente la vittoria dei diritti degli omosessuali, così come i due avevano espressamente dichiarato:

In quanto coppia famosa riteniamo che sia nostro dovere farlo per assicurarsi che tutti sappiano quanto questo è importante per tutti i gay che vivono nel nostro Paese e che mai avrebbero immaginato che potesse essere possibile.

Insomma, un legame indissolubile che ora è forte più che mai così come testimoniano le foto social della famiglia intera in cui i due bimbi appaiono sorridenti e sereni tra le braccia della coppia orgogliosissima della vita costruita insieme.