Viaggi per l’estate 2012: le giovani ventenni scelgono l’Italia o comunque il mar Mediterraneo, dalle crociere alle trendy isole Baleari. A dirlo è il sito Aristofonte.com, un portale di incontri per giovani donne e uomini di successo, che ha svolto un sondaggio in base al quale è emerso che per il 70% le giovanissime sceglieranno quest’anno crociere e spiagge italiane per le proprie vacanze estive.

Galleria di immagini: Mare italiano

Tra le mete di viaggi più gettonate ci sono quindi le coste di Sardegna, Sicilia, Calabria e Puglia. Ma parlando in termini di percentuali, le crociere saranno scelte nello specifico nel 36% delle ragazze iscritte al sito, mentre le spiagge, rocciose o sabbiose, saranno scelte dal 34% delle utenti. Inoltre, le destinazioni a medio raggio si attestano invece al 18%.

Il mare quindi si conferma il must dell’estate, una tendenza davvero dura a morire, anche in virtù della presenza sulle coste italiane di quattro mari e tantissime località marittime di villeggiatura, che costituiscono la meta di viaggi economici ma non per questo meno divertenti rispetto ad altre mete.

Infine, sostiene il portale Aristofonte.com che vi è la tendenza alle vacanze avventurose, che fa registrare un nuovo record per i viaggi in barca a vela o in catamarano. Mentre tra le destinazioni a medio raggio, molte ragazze scelgono di partire per Palma di Maiorca. Le isole Baleari piacciono in particolare per i locali di tendenza e la possibilità di praticare numerosi sport acquatici.