Da domani al 28 settembre avranno luogo, a Monza e Busto Arsizio, i Campionati Europei di Pallavolo femminile e vi è grande attesa per l’evento, non solo perché alcune tappe verranno disputate proprio nel nostro Paese, ma anche per sapere quali saranno gli esiti della nazionale italiana, presentata ufficialmente qualche giorno fa.

Gli Europei di Volley femminile proseguiranno poi anche in Serbia, ma in Italia sono moltissime le richieste ricevute per partecipare agli incontri e il Comitato Organizzatore locale ha disposto una promozione così da venire incontro a quegli atleti che vogliono prendere parte a questo attesissimo evento.

Pertanto, per ogni giornata in cui si disputeranno i match, i primi 300 atleti che indosseranno la tuta ufficiale della propria società e che si presenteranno alle biglietterie del Palaper di Monza e del PalaYamamay di Busto Arsizio, potranno accedere gratuitamente alle partite, insieme ai loro dirigenti.

Per quanto riguarda gli incontri veri e propri, si avrà inizio con i gironi eliminatori e dopodiché vi sarà la fase finale, in cui si scoprirà la nazionale vincitrice degli Europei di Pallavolo femminile. Ogni giorno si giocheranno due partite e l’Italia si trova nel Girone B: si dovrà scontrare con Turchia, Azerbaigian e Croazia. Primo appuntamento per la nostra nazionale è previsto domani 23 settembre, con il match Croazia – Italia.

Fonte: DotVolley, Altervista.