Un’importante novità nel prossimo Festival di Sanremo andrà a ritoccare il precedente regolamento. La vecchia direttiva prevedeva che i testi delle canzoni fossero esclusivamente in lingua italiana ma, dalla prossima edizione, verranno ammesse anche le espressioni popolari e dialettali italiane.

Nei cinque giorni del Festival di Sanremo, in onda dal 16 al 20 febbraio, vi saranno anche delle riletture di vecchi classici della canzone italiana.

Lo spazio dedicato ai vecchi classici, chiamato “Leggenda Sanremo“, andrà in onda giovedì 18 febbraio. Nelle prossime ore, inoltre, verrà ufficializzato il meccanismo che decreterà la selezione: questa avverrà fra i quattro concorrenti meno votati nel corso delle prime due sere, fra i quattordici complessivi in gara.

Due dei quattro meno votati verranno eliminati attraverso il televoto e in base alle preferenze della giuria tecnica. A seguire, nell’ultima serata verranno selezionati tre cantanti per la finale e il televoto conclusivo ne decreterà il vincitore del festival.