Si è appena chiuso il sipario sulla 63esima edizione del Festival di Cannes, come sempre uno tra gli eventi annuali più attesi del mondo cinematografico ma che quest’anno ha purtroppo deluso sia gli amanti del cinema che la critica.

Il livello dei film presentati è stato infatti medio basso, escludendo pochi titoli che sono riusciti a emergere, come “La nostra vita”, “Biutiful” e “Another year“.

Un festival deludente, dunque, e gli addetti ai lavori già pensano a come rimediare in futuro e più precisamente con la 67esima edizione del Festival di Venezia, che per quest’anno è previsto nei giorni che vanno dall’1 all’11 settembre.

Sarà l’apprezzatissimo regista Quentin Tarantino a svolgere il ruolo di presidente della giuria e si vocifera che ci saranno, in questo festival, tutti coloro che non si sono presentati a Cannes.

Al Festival di Venezia potrebbe farsi largo “The three of live” di Terence Malick, che vanta nel cast personaggi del calibro di Sean Penn e Brad Pitt, e forse ci sarà anche Sofia Coppola con “Somewhere”.

Probabilmente non mancherà la chiacchierata coppia George Clooney e Elisabetta Canalis: il popolare attore potrebbe infatti cogliere l’occasione per presentare il film girato in Abruzzo “The American“. Si vocifera inoltre della possibile presenza di Johnny Depp e Angelina Jolie.

Le premesse per un evento coi fiocchi pare che attualmente ci siano tutte. Non credete?