Francesca Cipriani è finita in ospedale: questa volta non si tratta dell’ennesimo intervento di chirurgia estetica per l’ex-gieffina ma di un brutto litigio finito male con Lele Mora, l’ex-talent scout del mondo della TV. La lite è avvenuta in un ristorante milanese e la Pupa è stata trasportata in ospedale da un’ambulanza.

Galleria di immagini: Francesca Cipriani

Dopo l’uscita dal carcere di Lele Mora, Francesca Cipriani ha subito cercato di confortare l’ex-agente dei vip presentandosi a casa sua. I due sembravano molto legati ma negli ultimi tempi pare che le cose siano peggiorate fino ad arrivare alle mani.

Durante la cena in un noto ristorante del centro di Milano, la soubrette ha incontrato Mora e, dopo una discussione molto accesa, sarebbe stata presa a schiaffi dal suo mentore. La Polizia per ora ha solo redatto il verbale di quanto è accaduto quella sera ma da parte della Cipriani non è stata ancora sporta denuncia.

La situazione però è seria, date le condizioni di Francesca Cipriani durante il suo arrivo al Policlinico di Milano. L’avvocato Marco De Giorgio, suo legale, ha raccontato che la showgirl è arrivata in ospedale con un codice giallo ed è stata sottoposta due tac:

«La mia assistita ha riportato echimosi al braccio sinistro e tumefazioni al viso, con conseguente perdita di sensibilità tattile e formicolio.»

Sembra quindi che non ci sia speranza per una riconciliazione pacifica: De Giorgio fa sapere alla stampa che la denuncia sarà firmata dalla Cipriani non appena sarà dimessa dall’ospedale milanese.

Fonte: TGCom