Le gambe lunghe sono il desiderio di tutte le donne.  Chi ne è stata fornita da madre natura è sicuramente molto fortunata, ma non sempre sa come valorizzarle al meglio. Le gambe lunghe si prestano bene a qualunque tipo di look, ma ci sono dei piccoli accorgimenti per valorizzare le gambe lunghe e fare in modo che l’attenzione sia rivolta proprio su di loro; eccone alcuni.

Puntare su mini abiti dai tessuti scivolati, magari in jersey, è sicuramente una mossa vincente, ma non basta. Per mettere in mostra le gambe dovrete utilizzare una calza in netto contrasto con il colore del vestito (es. abito nero calza grigio chiaro o viceversa). Il gioco di cromie focalizzerà l’attenzione e valorizzerà al meglio il vostro punto forte.

Per le amanti dei jeans il modello skinny è sicuramente quello vincente. Provate ad abbinarlo ai cuissard (gli stivali sopra il ginocchio), chi meglio di voi potrebbe indossarli? Aggiungendo un maxi pull in tricot  avrete un perfetto look casual con gambe in primo piano.

Il capo che dovrà essere sempre presente nel vostro armadio? I leggings.  Con una semplice scarpa da ginnastica ed una t-shirt bianca saranno perfetti. Per le occasioni più formali provate a indossarli con una ballerina e una camicia dal taglio maschile stretta da una cintura alta in vita ed il gioco è fatto.

Per la sera non rinunciate al tacco ma scegliete quello più giusto per voi. Non dovrete necessariamente indossare un tacco 12, il rocchetto sarà un ottimo compromesso e vi permetterà di essere comode e femminili allo stesso tempo. Per quanto riguarda la tipologia di scarpa optate per qualcosa di decisamente strutturato. Laccetto alla caviglia, giochi di intrecci e pellami vistosi sono quello che fa per voi, creeranno le proporzioni giuste e valorizzeranno le vostre gambe. No assoluto al plateau. Non essendoci bisogno di slanciare meglio evitarlo per non rischiare un effetto carnevale decisamente poco chic.

Anche in spiaggia le gambe lunghe vanno valorizzate. Puntate su tuniche leggere dai colori accesi, non più lunghe di un copricostume, una flip flop rigorosamente in tinta ed una maxi bag in raffia. Se invece siete affezionate al pareo cercatene uno con le frange e annodatelo in vita lasciando lo spacco lateralmente,  abbinateci un crop top ed un cappello in paglia a tesa larga. La scelta dei costumi per voi è molto facile. Quelli  interi, non troppo sgambati, un po’ anni ’60 saranno perfetti con le vostre gambe chilometriche. Anche i bikini con culottes dalle mille fantasie fanno al caso vostro, sceglietene uno con la ruches in vita ma mai con i laccetti.

Foto: Sexy legs in black high heel shoes – Shutterstock