Una delle attrici italiane di maggior successo all’estero, parliamo di Monica Bellucci, sarà nuovamente impegnata con l’ennesima produzione francese.

Stavolta la splendida attrice umbra verrà diretta da Philippe Garrel, autore già in passato del bellissimo “Les amants reguliers”, produzione del 2005 ambientata durante il maggio francese.

Le riprese del nuovo film che avrà per titolo “Un ete brulant“, inizieranno a Roma nella seconda settimana di luglio, a diffondere la notizia è il noto settimanale francese L’Express.

Il protagonista maschile del film sarà invece Louis Garrel, figlio del famoso regista, che vestirà i panni di un pittore alle prese con una relazione sentimentale parecchio tormentata con la nostra Monica Bellucci.

Dopo essere adottata dalla Francia e aver sposato il noto attore francese Vincent Cassel, il cammino autoriale dell’attrice non si è mai interrotto, dopo aver collaborato anche se in piccoli ruoli con registi del calibro di Coppola, Isabel Coixet, Tornatore, i fratelli Waichoski, Mel Gibson e Terry Gillian, nel nuovo film di Garrel avrà finalmente un ruolo da protagonista.