Continua la freddezza dei ragazzi contro Mauro Marin. Carmela e Alberto hanno anche discusso in maniera piuttosto accesa dato che la bella siciliana ritiene buonista e ipocrita l’atteggiamento che Alberto ha nei confronti del salumiere veneto. Secondo Alberto, Mauro fa ridere, è per questo che non si è risentito dell’atteggiamento irrispettoso verso Sarah.

Dopo un lunghissimo dialogo, in cui Carmela ha cercato di far capire il suo punto di vista, senza peraltro riuscirci, la siciliana ha abbandonato la discussione, comprendendo che in questo senso gli universi suoi e di Alberto non potranno mai incontrarsi.

Intanto chi fa uno sforzo per cercare di comprendere Mauro è l’ultimo arrivato Gianluca, che ha voluto stare insieme a Mauro per un’intima sauna, in cui discutere e scrutarne i pensieri. L’obiettivo di Gianluca, a suo dire, non è vincere, ma cogliere ciò che di meglio quest’esperienza ha da offrirgli a livello umano, oltre che far cogliere agli altri il meglio di se stesso.

Poi Gianluca ha pungolato Mauro, per provare a capire cosa si nasconde dietro i suoi atteggiamenti provocatori o se, anzi, Mauro è completamente senza filtri. Il salumiere veneto ha sorriso e risposto in maniera autoironica:

Tante volte capita che non mi capisco nemmeno io.

Che Mauro sia un bravo giocatore, a questo punto, non ci sono dubbi: la tarantella per l’uscita di Sarah, è stato lui stesso a spiegarlo a Gianluca, era dovuta alla soddisfazione di aver ottenuto ciò che si era preposto, dividere la coniglietta napoletana da Veronica. Ma non c’era cattiveria per lui, infatti il suo primo sentimento è stato di dispiacere per l’uscita dell’amica – nemica.