Ci sono delle volte in cui gli inquilini del Grande Fratello sono portati a conoscenza di quello che accade fuori, se eccettuiamo messaggi di concorrenti eliminati, parenti e fidanzati. Nella loro condizione di reclusi, lo si fa solo per questioni molto importanti come lutti familiari o tragedie a livello mondiale.

Così, i ragazzi sono stati informati dal GF su quello che sta accadendo in Giappone, terra funestata da un terribile terremoto. L’ingrato compito di avvisare i compagni di avventura è toccato a Ferdinando Giordano e Margherita Zanatta.

Galleria di immagini: Terremoto in Giappone

Quello più toccato dal dramma nipponico è certamente l’italo-giapponese Andrea Cocco, che nell’arcipelago ha amici e parenti ed è molto preoccupato per quello che sta accadendo in queste ore: è l’altra faccia del GF, un bel gioco sì, che può portare anche a un ricco montepremi, ma che ti impedisce di avere contatto con quello che accade.

Ci saranno persone, potenzialmente, che in questa edizione si saranno ritrovate recluse anche per sei mesi, quando il GF finirà: per loro, tutto quello che è accaduto in una metà d’anno sarà una doccia fredda, per cui si dovrà procedere a un lento riadattamento a una realtà che potrebbe scioccarli, com’è accaduto in questo caso.