Hunger Games: Catching Fire prende vita con il motion poster. La locandina animata mostra la Mockingjay in fiamme comporre il logo de La Ragazza Di Fuoco, alias Jennifer Lawrence. La foto ufficiale si unisce così ai numerosi scatti rubati dal set di Atlanta, dove il sequel è attualmente in produzione.

Galleria di immagini: Catching Fire: foto dai set di Atlanta

Ecco le novità del secondo capitolo: dopo l’addio di Gary Ross, Hunger Games: Catching Fire è stato affidato a Francis Lawrence, regista di Come l’acqua per gli Elefanti con Robert Pattinson. Riconfermati invece gli attori Jennifere Lawrence e Josh Hutcherson, insieme ai co-protagonisti Elizabeth Banks, Woody Harrelson, Stanley Tucci e Liam Hemsworth.

Siete pronti per tornare a Capitol City? La storia del sequel è basata sull’omonimo romanzo per Young Adult di Suzanne Collins e narra le avventure di Katniss Everdeen e Peeta Mellarck, entrambi costretti a rientrare nell’arena a causa di una gara spaciale degli Hunger Games, dedicata ai vincitori delle passate edizioni. Ma la sfida più difficle è quella del box office.

Il primo film ha incassato 686.5 milioni di dollari in tutto il mondo diventando a sorpresa l’erede cinematografico di Harry Potter e Twilight, franchise molto amati dai giovani e redditizi al botteghino. Riuscirà La Ragazza di Fuoco a bissare il successo di Hunger Games? L’appuntamento è fissato per il 21 novembre 2013, ovviamente al cinema.

Fonte: Badtaste