Il programma è partito solo da quattro settimane, eppure, in quest’edizione 2010 dell’Isola dei Famosi sono già scoppiate le prime accese liti, le polemiche e anche i primi abbandoni volontari da parte dei concorrenti.

Nella puntata di ieri sera è stato Aldo Busi a dichiarare la fine del suo soggiorno sull’isola; l’ex cameriere e venditore di collant, che nella sua vita ha affrontato tante difficoltà per diventare scrittore, non ha però voluto lottare contro le avversità dell’atollo più famoso della TV.

Dopo l’eliminazione di Loredana Lecciso, stroncata dal televoto, e la dipartita anticipata della figlia di Massimo Boldi verso la terra ferma, è stata dunque la volta di Aldo Busi che, dopo aver esordito con un’arringa di rabbia e delusione verso il gioco e gli isolani, conclude ufficializzando le sue “dimissioni” dalla settima edizione del programma.

Lascio che i co-naufraghi si azzannino per la vittoria. Non appartengo a questo mondo e torno nel mio limbo.

Sono state queste le parole con cui lo scrittore ha dichiarato la sua squalificazione volontaria dal reality. Busi, inoltre, prima di andare via, è anche riuscito a litigare in diretta satellitare dal Nicaragua allo studio di Milano con Mara Venier, la quale si è sentita dare “della rifatta” dallo stesso uomo che poco prima aveva dichiarato di voler lasciare i suoi compagni ad azzannarsi tra di loro.

E mentre i naufraghi si riprendono dalla “perdita” e dallo stress del litigio grazie a un buffet organizzato da Ivana Trump, sono stati nominati i prossimo concorrenti a rischio espulsione: Aura e Claudia Galanti.