Julia Roberts è stata nominata per la quinta volta La donna più bella del mondo da People: nonostante la grande concorrenza giovanile, inclusa la bella nipote Emma Roberts, l’attrice, che quest’anno compirà 50 anni, ha dalla sua una bellezza genuina e non artefatta senza tempo. Tuttavia, quali sono i segreti di bellezza della Vivienne di Pretty Woman? L’attrice, per la prima volta, ha dato alcuni consigli in pubblico che fino a oggi aveva tramandato solo ai suoi figli.

Nell’intervista rilasciata a People, Julia sostiene che la bellezza abbia a che fare soprattutto con l’attitudine e l’autostima, ossia conta sapere presentare la migliore versione di se stessi in pubblico. Essendo madre di tre figli, le dodicenni gemelle Hazel e Phinnaeus (chiamata Finn) e di Herny Daniel (9 anni), la diva hollywoodiana cerca di stare molto attenta ai messaggi da trasmettere loro in quanto si avvicinano all’età adolescenziale dove questioni come l’aspetto fisico, l’igiene e la bellezza diventano questioni importantissime per i ragazzi.

“È una navigazione interessante perché non vuoi fare casino, non vuoi renderli consapevoli di qualcosa che sarebbe stato meglio non scoprissero”, ha detto Julia Roberts, il cui consiglio di bellezza anche per i suoi figli è: “Penso che chiunque abbia un buon odore e abbia un sorriso sulla sua faccia, segua un perfetto beauty regime!”.

Julia Roberts ha anche sottolineato che la bellezza non è tutto e che la cosa più importante è il senso dell’umorismo, qualità che tutti i suoi figli hanno e che lei si vanta di aver trasmesso loro. Per quanto riguarda chi è il più fashionista dei suoi figli, l’attrice di Mona Lisa Smile ha svelato a Vanity Fair che, mentre Hazel è molto naturale e Henry un tipo atletico, Phinnaeus è quella più interessata alla moda, cercando consigli dalla mamma e dalla cugina Emma per trovare il proprio stile.

In realtà, Julia Roberts ha ammesso di avere messo da parte molta della bigiotteria che ha indossato durante la sua carriera a Hollywood con l’intenzione di tramandare i gioielli ai suoi figli. La sua speranza è che i suoi figli, una volta cresciuti, riusciranno ad apprezzarli; a tal fine, ha creato uno spazio nella sua casa dove riporre la sua collezione. “Mi dico, ‘forse lei lo vorrà’. Così continuo a tenere cose”.

Julia ha anche aggiunto che i suoi figli sono consapevoli della popolarità della mamma, ma che sanno come gestirla. L’attrice ha raccontato di come, una volta, mentre camminava per le strade di Toronto venendo riconosciuta da alcuni passati, la figlia Phinnaeus ha reagito con la battuta pronta.

Galleria di immagini: Pretty Woman, i look più belli

“Qualcuno mi aveva notata, e poi anche un’altra persona. Qualcuno ha detto mentre stavano passando, ‘Oh, quella è Julia Roberts”, ha spiegato l’attrice, “Noi avevamo continuato a camminare e Finn ha detto, “‘Sì, la mia mamma Julia Robinson’. È quello che ti dà la giusta prospettiva. Potevo essere Robinson o Johnson, perché il cognome o la popolarità non hanno niente a che fare con me in quanto persona”.

[leovideo id=’411035′ autostart=’false’ onclick=’0′ related=’true’ exclude=’411036′ termid=’57’ ]