Le bieberine non saranno certo contente, ma c’è qualcuno a cui Justin Bieber non piace proprio per niente, anzi, viene definito ambiguo e dalla voce un po’ troppo femminile. Adesso c’è anche chi critica fortemente il suo taglio di capelli, affermando che è tipico di una persona che non ha ben definito la sua sessualità.

A parlare dell’aspetto fisico di Justin è la nota comica americana Joan Rivers, che ha scherzato sul taglio di capelli del cantante canadese definendolo tipico di una lesbica. Un commento un po’ troppo tagliente, tuttavia il tono ironico è evidente.

Justin sembra una lesbica. Io ho l’età sbagliata, ma giuro su Dio che si presenta come un amico di Chaz Bono. Però anche mio nipote indossa il suo taglio di capelli… quindi è una bomba!

Poco tempo fa Justin ha parlato dei commenti poco simpatici che molte persone scrivono sulla sua pagina di YouTube, definendolo omosessuale. Una sorta di bullismo virtuale al quale la star è purtroppo abituata. Per fortuna Bieber ha dalla sua parte una fitta schiera di fan che lo sostengono sempre, e anche lui non si tira indietro quando c’è bisogno di aiutare le persone in difficoltà.

Sembra infatti che Justin abbia inviato un mazzo di rose a una sua ammiratrice ricoverata in ospedale: ben due dozzine di fiori sono stati recapitati alla quattordicenne Elizabeth McCleerey, che si sta ancora riprendendo dopo un grave incidente stradale.

Poco importa, quindi, se il suo look non è proprio da macho.