Ieri MTV ha presentato in esclusiva l’ultimo singolo di Justin Bieber: “Mistletoe”, primo singolo dell’album natalizio “Under the mistletoe” che uscirà il prossimo primo novembre. E le basi natalizie ci sono tutte: neve, Babbo Natale, romanticismo e ovviamente il vischio.

Un video classico, con protagonisti Justin e una ragazza che avrebbe potuto essere tranquillamente Selena Gomez, anzi ci si chiede perché non l’abbia girato, tanto è evidente che il modello era lei: una brunetta timida, sobria e sorridente. Il regista del clip è Roman White che aveva già lavorato con Bieber per il video di “One Less Lonely Girl”.

Galleria di immagini: Justin Bieber e Selena Gomez innamorati a Rio

Ma sentiamo cos’ha detto Justin del singolo:

«È stato diverso perché è un video natalizio, perciò bisognava avere lo spirito natalizio acceso. Avevamo Babbo Natale ed era interessante perché aveva un dito che poteva illuminarsi ma io non lo sapevo, quindi quando mi puntava il dito mi stranivo e dicevo: “Babbo Natale non lo fa, amico”.»

Ma soprattutto Justin ha rivelato di non essere mai stato baciato sotto il vischio:

«No, eccetto nel video di “Mistletoe”. Forse lo farò un giorno.»

Forse proprio questo Natale con Selena. Il regista invece ha fatto una serie di complimenti a Justin:

«È stato fantastico. Si è molto divertito. È la seconda volta che lavoro con lui, stavolta era un po’ più vecchio, un po’ più alto e con i capelli un po’ più corti. Ci siamo divertiti. Mi ha insegnato qualche mossa di ballo.»

Mentre ha dichiarato che per ottenere uno spirito natalizio a settembre, quando il video è stato girato, ha seminato ovunque macchine che sparavano la neve,e un Babbo Natale che girava per il set. Il risultato sembra ben riuscito.

Fonte: MTV