Kate Middleton cede al fascino del cappotto con l’iconico motivo a zig zag di Missoni, scegliendolo per la sua partecipazione a un evento molto importante, solenne e grave, la veglia commemorativa per i 100 anni dalla Battaglia della Somme, presso il Thiepval Memorial, nella Francia settentrionale.

Le offensive lanciate lì dagli anglo-francesi a partire dal 1º luglio 1916, in piena Prima Guerra Mondiale, nel tentativo di sfondare le linee tedesche sul fronte occidentale, diedero vita infatti quello che è ricordato come il giorno più sanguinoso nella storia dell’esercito britannico, con 620.000 perdite tra gli Alleati e 450.000 tra le file tedesche.

Il look di Kate Middleton per l’occasione è davvero impeccabile, tanto da ricordare quelli di Jacqueline Kennedy durante gli appuntamenti ufficiali da first lady, anche per il suo mood leggermente vintage. L’abito cappotto Missoni da 3500 euro (che a tratti ha lasciato intravedere la gonna nera a matita) imposta la serietà dell’outfit con i colori bianco, nero e grigio degli zig zag effetto degradé, completato dal cappello nero pillbox con fiocco in panno rigido sul retro – davvero alla Jackie –, décolleté nere a punta e pochette a mano anch’essa nera.

Galleria di immagini: Abiti in pizzo, look reali da copiare, da Kate Middleton alla Ortiz

Chi volesse copiare il look della Duchessa di Cambridge, che ha sempre più estimatrici e soprattutto imitatrici, deve sapere che attualmente il cappotto non è disponibile, tuttavia saldi e sconti su piattaforme online come mytheresa o net-a-porter permettono di accaparrarsi anche per uno zero in meno capi per la stagione calda e sempre in linea con lo zig zag e le righe celebri di Missoni, dai cardigan crochet ai maxi dress perfetti per le serate estive.

Tornando alla commemorazione della Battaglia della Somme, la casa reale non ha inviato in Francia solo la Duchessa, con lei ci sono anche il marito, il principe William, e il fratello Harry. William ha tenuto un breve discorso:

Qui abbiamo perso il fiore di una generazione; negli anni a venire, a volte, è sembrato che con loro il senso di ottimismo fosse scomparso per sempre dalla vita inglese. Per molti versi è stato il giorno più triste nella lunga storia della nostra nazione. Stasera […] riconosciamo anche il fallimento dei governi europei, compreso il nostro, nell’evitare la catastrofe della guerra mondiale.

Seri e composti, i membri della famiglia reale sembrano lontani dai gossip che, però, ancora imperversano sul suolo inglese su un ipotetico triangolo amoroso che vedrebbe Kate vicina più del dovuto ad Harry, alle spalle del marito e fratello William.