Vi piacerebbe essere come Dante Hicks e Randal Graves ma solo per gioco? Dante e Randal sono i protagonisti della pellicola culto di Kevin Smith “Clerks”, in cui i due ragazzi gestivano un emporio, il Quick Stop. Ma nel nuovo reality di AMC si potrebbe gestire un’altra delle grandi passioni di Smith, un negozio di fumetti.

Si tratterebbe del Secret Stash, l’esercizio di proprietà dello stesso Smith, che si presterebbe finalmente a fare della televisione per l’emittente via cavo, prestando la location e producendo. E probabilmente, conoscendo il seguito di Smith, ci saranno tanti ragazzi che faranno a gara per entrare nel cast.

Galleria di immagini: Zack e Miri

Basti pensare che in pochi minuti, la pagina fan di “Clerks” nei giorni scorsi ha visto una risposta massiva dei suoi utenti al sondaggio sul proprio personaggio preferito, che è risultato essere Randal, in un testa a testa con Jay e Silent Bob (che nella saga è interpretato dallo stesso Smith), gli sboccati spacciatori che stazionano fin dall’infanzia fuori dal Quick Stop.

Per il reality di AMC si cercano ragazzi veri di età compresa tra i 21 e i 35 anni, ma dovranno essere dei maniaci del fumetto, che dirigeranno il Secret Stash. In altre parole si cercano dei nuovi Dante e Randal, fissati con l’Uomo Ragno e magari con la trilogia di Guerre Stellari, che costellano il mondo grottesco eppur reale dei film di Smith.

AMC tuttavia sta producendo anche altri reality ispirati a telefilm: uno sarà “Inside the DHS”, diretto da Janet Napolitano, che consisterà in un dietro le quinte di un dipartimento di sicurezza, mentre l’altro sarà “The Pitch”, ispirato alla seria Mad Men, i cui protagonisti, come nel telefilm, saranno dei pubblicitari alle prese con le campagne da sottoporre ai clienti.