Per chi lavora in ufficio dalle 9 alle 18 c’è sempre la necessità di tenere a portata di mano particolari accessori che possono fare davvero la differenza, soprattutto se si deve passare tutta la giornata dietro una scrivania.

Nascosti nei cassetti dell’ufficio ci devono essere dieci accessori indispensabili per  rimediare a ogni esigenza: dal raffreddore incombente al make up, tutto quello che serve per non lasciarsi cogliere di sorpresa e restare concentrati sul proprio lavoro.

Per prevenire i morsi della fame a metà mattina o alle 3 del pomeriggio, quando la tensione sale e non c’è il tempo di scendere al bar, bisogna premunirsi di una scorta di snack equilibrati, sani e che diano energia, come noci e frutta secca.

Bere durante il giorno è un’abitudine sana e indispensabile ma comprare tutti i giorni una bottiglia d’acqua di plastica contribuisce significativamente all’inquinamento del pianeta. Meglio usare dotarsi di una boccetta d’acqua in alluminio o acciaio inossidabile. Se ne trovano anche di molto carine e decorate.

Maneggiando carta, fotocopie e documenti è inevitabile tagliarsi. Piccoli tagli sottili e poco profondi ma che fanno molto male e che comunque vanno protetti dalle infezioni. Per questo è bene tenere sempre a portata di mano una confezione di cerotti di diverse dimensioni, insieme a un po’ di disinfettante.

Il disinfettante in gel per le mani è un’accessorio indispensabile per chi sta fuori casa tutto il giorno, prende i mezzi pubblici e viene a contatto con molte persone. Scegliendone uno che abbia anche dei principi idratanti, il disinfettante aiuta anche a tenere morbide le mani.

Anche con le mani perfettamente pulite, la tastiera del computer si sporca facilmente. Esistono in commercio degli spray igenizzanti da vaporizzare sulla scrivania a fine giornata.

Senza passare per ipocondriaci, di sicuro fa comodo tenere in un cassetto pastiglie per la tosse, fazzolettini, aspirine e farmaci contro il raffreddore. E non possono mancare anche i medicinali specifici per i problemi di salute più comuni: mal di testa, dolori mestruali, gonfiori.

Ormai il meteo si fa sempre più ballerino e una bella giornata iniziata con il sole può finire con un temporale imprevisto quanto violento. Una buona abitudine da prendere è sicuramente lasciare sempre in ufficio un ombrello da viaggio e un paio di calosce.

Nel cassetto non può mancare una piccola pochette con il necessario per ritocco al trucco e ai capelli. Non deve essere una replica esatta del beauty case che c’è in casa, basta scegliere prodotti versatili e “multitasking”, che occupano poco spazio e possono essere usati in più situazioni. Devono servire a rifarsi velocemente il trucco prima di incontrare le amiche all’happy hour.

La pulizia è la base della bellezza e un bel rossetto non nasconderà mai una bocca poco curata e dei denti sporchi. Quindi lo spazzolino da denti e il filo interdentale devono essere sempre a portata di mano.

Infine, le mani sono un vero e proprio biglietto da visita. Le unghie devono essere sempre pulite e in ordine, quindi nella pochette non può mancare certo mancare la limetta per un ritocco veloce alla manicure.

Fonte: Savvysugar