Il trend del momento in fatto di trucchi è il make-up gioiello: ombretti metallizzati dai colori forti, topazio, smeraldo, rame, per avere l’attenzione puntata sugli occhi, ma anche labbra con gloss o rosso ciliegia. Ecco i suggerimenti per sguardo e labbra perfette per una serata speciale.

Galleria di immagini: Make-up gioiello

Per un perfetto make-up gioiello, come per qualsiasi altro del resto, l’importante è considerare i colori del proprio viso e scegliere quelli più appropriati. Ad esempio, i match più adatti sono: per chi ha occhi azzurri un blu topazio, perfetto anche per occhi grigi, per occhi marroni o nocciola un ombretto verde smeraldo o viola ametista, per gli occhi verde un verde intenso. Ovviamente si può variare e sperimentare, fino a trovare quello che si accorda di più con i propri colori ma anche con il proprio mood.

Un make-up di questo genere è più appropriato per occasioni speciale, serate effervescenti o feste di un certo tipo, ma si può sempre cercare di adattarlo a ogni evenienza: per esempio smorzando un po’ l’effetto intenso applicandolo come uno smokey-eyes, solo sull’angolo esterno della palpebra e non sull’intera arcata, oppure optando per un eyeliner dai colori gioiello al posto di un ombretto. Così facendo si tratterà solo di una linea, seppure marcata, sugli occhi, nella rima superiore o inferiore, per un look di sicuro effetto ma non eccessivo.

Nelle passerelle e sulle riviste patinate, il make-up gioiello è spesso applicato in multi-color: sulla palpebra si mescolano due sfumature contrastanti per un effetto ancora più d’impatto. Ma un look del genere raramente trova occasioni appropriate per essere indossato, a meno che non si frequentino luoghi decisamente glamour. Perciò, in linea di massima, è meglio attenersi a un colore soltanto, oppure osare per un look eccentrico con colori non troppo contrastanti o con l’uso di eyeliner.

Evidentemente con un make-up così intenso sugli occhi, le labbra devono rimanere neutre o quasi. Con un burrocacao o gloss trasparente. Se proprio non si riesce a resistere alla tentazione del rossetto, allora sceglierlo in modo che sia in perfetto accordo con il colore scelto per l’ombretto. Con un verde smeraldo ad esempio un rosso ciliegia, con un blu topazio si può tentare con un rame. Stessa cosa vale per le ciglia, meglio evitare effetto ciglia finta e optare invece per un look naturale con giusto un filo di mascara, visto che ci pensa già l’ombretto a catalizzare l’attenzione.

Fonte: OurVanity