Matilda Kahl, direttrice artistica di una delle più importanti agenzie pubblicitarie al mondo, la “Saatchi & Saatchi” di New York, ha preso una decisione drastica per evitare di perdere tempo quotidianamente: vestirsi sempre allo stesso modo. La donna già da tre anni segue questa filosofia di vita e ha sempre lo stesso outfit: pantaloni e giacca neri con una camicetta di seta bianca abbinata ad un nastro di pelle nera legato al colletto.

Una scelta consapevole quella della Kahl, che ha deciso di non impiegare tempo prezioso per una decisione che può essere programmata a prescindere:

“I pantaloni e la camicia sono diventati per me una sorta di promemoria quotidiano: ora ho il controllo. Non voglio prendere decisioni su cosa indossare perché ho troppe altre decisioni importanti da prendere”.

Ovviamente la donna ha comprato una serie di camice, pantaloni e giacche, rigorosamente tutte uguali, in modo da poterli lavare e intercambiare quando è necessario. L’idea non convenzionale di vestirsi sempre allo stesso modo le è balenata in mente tre anni fa quando, in un lunedì mattina, si è ritrovata a non saper scegliere l’abito giusto da indossare a un incontro di lavoro importante. Per quell’inconveniente la direttrice artistica è arrivata tardi alla riunione, riducendosi ad un look che non era neanche adatto all’occasione. Da quel momento in poi Matilda ha deciso di evitare quel fastidioso problema, eliminandolo alla radice:

“Oggi, mi sento benissimo non solo per quello che indosso, ma soprattutto perché non penso a quello che indosso“.