Nel giro di pochi mesi la vita di Meghan Markle è cambiata radicalmente: in attesa del matrimonio con il principe Harry, che si terrà il prossimo 19 maggio, la 36enne si è dovuta adattare al protocollo della famiglia reale britannica.

Dopo avere rinunciato alla sua carriera di attrice e al suo famoso ruolo nella serie tv Suits, e dopo essersi trasferita a Londra dagli Stati Uniti, la futura consorte del principe Harry ha dovuto dire addio ai social network: nelle ultime 48 ore sono scomparsi i suoi account Twitter e Instagram. Nessun membro della famiglia reale, dalla regina Elisabetta a Kate Middleton, è presente sui social. Per le comunicazioni ufficiali vengono utilizzati i profili di Buckingham e Kensington Palace.

Meghan Markle, sebbene non popolarissima in Italia prima del suo fidanzamento con il principe, era già una star del web da anni: nel 2016 è stata l’attrice più ricercata al mondo su Google. Oggi però ha dovuto attenersi alle “rigide” regole di comportamento che bisogna adottare per entrare a fare parte della famiglia reale. Un sacrifico per amore? Se dovessimo sposare il principe Harry forse lo faremmo anche noi.