Le sfilate da poco concluse di Milano Moda Donna hanno permesso di gettare luce su quali saranno le scarpe di tendenza per l’estate 2017: dalle scarpe a punta alle zeppe, dai sandali alle sneaker, passando per mocassini e pantoufle (o slipper che dir si voglia), le anteprime viste sulle passerelle della fashion week meneghina preannunciano una stagione davvero strepitosa.

Grandi novità – è bene sottolinearlo – non ce ne saranno; piuttosto, gradite conferme e qualche ritorno, in nome soprattutto di una passione smodata per gli anni Settanta, per i tacchi squadrati e i plateau. Chi li detesta si potrà consolare con le punte che, sulla scia del revival altrettanto spinto degli anni Novanta, hanno imperversato un po’ in tutte le collezioni.

Ecco, tra i tanti modelli visti sfilare, le 10 scarpe di tendenza per l’estate 2017 preferiti da Diredonna.

Galleria di immagini: Milano Moda Donna, le 10 scarpe di tendenza per l'estate 2017

  1. Tod’s: il sandalo rasoterra in pitone lavora la selleria con un incrocio di fasce oversize, le cuciture artigianali sono a viste. Una fibbia, anch’essa maxi, chiude il modello, ennesimo prodotto dell’alta qualità ottenuta dagli storici calzaturifici marchigiani, dove ha sede il gruppo di Diego Della Valle.
  2. Fratelli Rossetti: il mocassino Brera, vera e proprio icona del brand milanese, viene rivisitato per l’estate 2017 in una versione più leggera ed affusolata, in colori vitaminici e luminosi (anche grazie ad un effetto cangiante) come il blu cobalto, il rosso scarlatto, il turchese, il verde smeraldo e il giallo.
  3. Casadei: Chain è la capsule collection concepita per il see now buy now, che reinterpreta la catena-logo di Casadei in una variante 3D. Il nuovo modello, presentato durante la Milano Moda Donna (disponibile da subito nelle boutique Casadei e sul sito e-commerce), si distingue per il suo tacco squadrato con l’iconica catena incastonata e dalla cromatura specchiata, personalizzando décolleté e stivaletti.
  4. Santoni: sono all’insegna dell’esotismo e dell’edonismo i modelli della nuova collezione Primavera Estate 2017: le infilature certosine e le intricate lavorazioni a intaglio ricordano le atmosfere di Marrakech. Il sandalo con tacco deciso e lacci decorati da nappe legano ispirazioni tipicamente marocchine con una voglia di evasione della realtà declinata con i volumi anni Settanta.
  5. Prada: accanto a sandali abbinati a calzini e leggings e sandali con chiusura a strap allacciati sopra i pantaloni, Miuccia Prada ha realizzato un paio di Mary Jane in tartan verde prato e azzurro cielo con plateau altissimo e tacco squadrato con appoggio largo. Il must have tra le scarpe di tendenza per l’estate 2017.
  6. Marni: affilato, dal tacco grosso, il modello bianco con contrasti beige e cinturino sottilissimo. All’insegna della comodità ma adatto soltanto alle amanti delle scarpe a punta.
  7. Gucci: altissime le francesine rivisitate da Alessandro Michele per l’estate 2017. Plateau e tacco largo per un modello tempestato di applicazioni luminescenti, che difficilmente passeranno inosservate. Da indossare con calze ricamate.
  8. Fendi: i boots dal tacco scultura hanno fasce elastiche e maxi bottoni decorativi. Le righe rose, sullo stivaletto nero, danno un tocco sporty chic alle scarpe di tendenza per l’estate 2017 realizzate da Karl Lagerfeld e Silvia Venturini Fendi.
  9. Fay: i sandali gladiator possono diventare modelli alla caviglia rimuovendo i gambali; un inno alla versatilità che celebra l’eleganza tutta italiana del brand, confermando ancora una volta – se ce ne fosse bisogno – la vocazione double life della linea.
  10. Hogan: le sneaker della collezione primavera estate 2017 scoprono un’anima pop-glam, fatta di stampe artistiche con grafiche floreali e cuori, in nome di una femminilità essenziale ed easy-chic.