I pantaloni da acquistare nella primavera estate 2016? Secondo quanto indicato dalle passerelle del prêt-à-porter devono essere prima di tutto comodi, possibilmente di seta e molto spesso in denim. È un modello “relaxed” quello che spopolerà presto nelle nostre strade, tutto giocato sulla preziosità dei tessuti e dei ricami.

Ecco, allora, qualche suggerimento su come vestire che arriva dalle collezioni primavera estate 2016 dei più importanti stilisti e brand fashion per 8 modelli di pantaloni da acquistare prima dell’arrivo della primavera.

Galleria di immagini: Moda primavera estate 2016: i pantaloni da acquistare

  1. Pantaloni di seta: che sia lavorata a twill, in crêpe de chine o cady, la seta è il tessuto di elezione. I pantaloni sono a tinta unita o a fantasia, morbidi e comodissimi. Sono perfetti per il giorno e con gli accessori giusti sono ideali per la sera.
  2. Pajama pants: realizzati in tessuti leggeri e impalpabili, linee ampie e morbide, stampe con i più diversi tipi di pattern, riprendono le forme del pantalone a palazzo e l’attitudine alla comodità tipica dei pigiami maschili.
  3. Pantaloni bianchi: in estate sono un must da sempre e si sono visti sulle passerelle di quasi tutti gli stilisti, declinati in tessuti e fogge diverse. Permettono infinite combinazioni e creano in un attimo un look up-to-date. Il modello più in voga è quello largo: questo implica che, soprattutto se non si è molto snelle, è bene abbinare un top o una camicetta piuttosto aderente per slanciare la figura.
  4. Pantaloni in denim: tessuto facile e sportivo per eccellenza, la prossima stagione calda si porterà anche in versione total look, con laser cut a forma di cuore oppure rivisitato in chiave couture. Anche qui, le declinazioni sono tante: la “jeansmania” impererà davvero nel guardaroba.
  5. Pantaloni sporty-chic: con bande laterali colorate proprio come le vecchie tute da ginnastica, quasi fossero rubati dall’armadio di Chas Tenenbaum. A renderli assolutamente chic sono i tessuti pregiati in cui sono confezionati e gli accessori, preziosi e originali.
  6. Pantaloni a righe: non solo fiori, come quelli che dominano dalle parti di Alessandro Michele e il suo Gucci, ma anche tante righe, sottilissime o larghe, oblique o verticali. Si potrà scegliere un total look a righe o giocare sui contrasti.
  7. Pantaloni stretti alla caviglia: chi non ama i pantaloni a palazzo potrà scegliere questa seconda opzione, declinata in due modi diversi. Se Fendi propone ampi pantaloni a vita alta che vanno a stringersi con un elastico alla caviglia, in un modello decisamente sporty-chic, Gucci preferisce un modello dritto e comodo che chiude con un ampio volants.
  8. Pantaloni silver: un vero e proprio mood di stagione l’argento. Perfetto per chi adora uno stile rock e lunare. L’effetto va smorzato con abbinamenti casual, per indossare questo modello anche durante il giorno.