Morgan non andrà a Sanremo. Sembra essere la risposta definitiva dei vertici Rai circa l’esclusione del cantante dalla competizione canora giunta alla sessantesima edizione. Marco Castoldi, questo il suo vero nome, non batte ciglio e si svela a “Porta a porta”, in attesa delle altre ospitate del week end, da Simona Ventura a “Quelli che” e da Fabio Fazio a “Che tempo che fa”.

L’esclusione, che, ricordiamo, viene dopo l’intervista rilasciata a Max da Morgan, dove aveva sostenuto di aver fatto uso di crack contro la depressione, non sembra tangere minimamente il cantante. Morgan è sostenuto da molti, anche insospettabili, tra cui Claudia Mori, protagonista di molti litigi con lui sul palco di X-Factor.

Non vengono ancora sciolti i dubbi su un’eventuale sostituzione: il posto di Morgan potrebbe anche restare vacante, anche perché i giorni del Festival sono sempre più vicini.

Morgan, preoccupato per lo più di dare un’errata immagine di sé alla propria figlioletta, ha spiegato a Bruno Vespa di non essere un cattivo maestro, un apologo della droga:

Sono una persona onesta e pulita nell’anima. Non ho problemi a dichiarare la mia debolezza perché so vincere, so combattere e stare al mondo.