Si parla ogni tanto di crisi fra Myriam Catania e Luca Argentero, giusto per fare un po’ di gossip, in realtà fra loro va tutto a gonfie vele. Myriam Catania, figlia d’arte e doppiatrice, sarà nelle sale cinematografiche a fine novembre con il nuovo film di Maurizio Ponzi, ‘Ci vediamo a casa’. Una carriera molto soddisfaciente ed una vita privata in cui tutto sembra andare come dovrebbe.

Intervistata dal settimanale ‘Io donna’, allegato domani al Corriere della Sera, Myriam Catania ha confessato di avere un legame molto forte con Luca Argentero:

Fui io a fare la prima mossa. Per fortuna, non l’avevo mai visto al ‘Grande Fratello’. Lui è un vero cavaliere: sembra finto. Pochi mesi dopo esserci messi insieme, ho avuto l’incidente tremendo in motorino. Lì ho capito che mi voleva davvero. Mi ero rotta due zigomi e la mascella, il naso neanche si vedeva, tanto ero gonfia… Non mi sono guardata per settimane, avevano tolto gli specchi. Luca avrebbe potuto andarsene, invece era lì ogni giorno. Uno che si comporta così ti ha scelto. E ora non mi è rimasto neanche un segno, mi sento una miracolata.

Spesso pensano di allargare la famiglia, ne parlava anche Luca Argentero ma, per il momento non ci sono novità. Fra Myriam Catania e suo marito c’è sintonia anche a livello professionale. Hanno recitato insieme al cinema, dimostrando di saper lavorare insieme senza alcuna rivalità. Si sono sposati nel 2009 dopo cinque anni di fidanzamento, il classico amore che ha tutti i presupposti per durare tutta la vita.