Sembrava essere tranquilla un paio di giorni fa, ed invece, Nina Moric è stata ricoverata all’ospedale Niguarda di Milano in coma etilico. Non ci sono ulteriori particolari in merito, quindi, potrebbe anche essere una delle tante invenzioni del gossip, anche se qualche fondamento sembrerebbe esserci. A riportare la notizia è il sito de Il Messaggero che racconta la scioccante notizia.

L’ultima volta che abbiamo visto in pubblico Nina Moric era in tribunale con Fabrizio Corona per assistere all’udienza in cui i giudici avrebbero dovuto decidere se affidare l’ex fotografo dei vip ai servizi sociali. Lei aveva voluto esserci, si era presentata a sorpresa, senza trucco, scarpe basse, un look tendente al naturale. Abbracciava il suo ex marito per confortarlo, e raccontava di un grande affetto fra loro.

Una grande famiglia, diceva Nina Moric, un matrimonio finito, è vero, ma pur sempre una famiglia allargata, come è ormai diventata un’abitudine. Sembra che sia stato un abuso di alcol a farla finire in ospedale.

Non è la prima volta che Nina Moric finisce in ospedale, era già successo quando aveva appreso dai giornali che Fabrizio Corona e Belen Rodriguez avevano una relazione. Le loro foto apparivano su tutti i giornali, aveva aveva trascorso il Natale da sola con suo figlio. Voleva solo dormire, per questo, aveva raccontato, aveva fatto abuso di sonniferi, non era un tentato suicidio.

La situazione sembra essere diversa, tornata single, Nina Moric sembrava abbastanza serena, con la sola voglia di ricominciare a lavorare e di dimostrare che era cambiata. Per lei Fabrizio Corona e la sua famiglia sono un punto di riferimento. Con lei in ospedale, secondo quanto riferito, c’era la mamma di Fabrizio Corona e, pare, anche il cognato.