Ma che bella, bella notizia: a Striscia la Notizia, insieme alle due conduttrici donne, arrivano i Velini. O perlomeno così si dice. Una trovata del buon Ricci per zittire gli attacchi malvagi di femministe & Co. incattivite dallo spalmarsi delle pseudo-ballerine sul bancone dello storico tg satirico, o una semplice rivoluzione di un prodotto da svecchiare in un modo o nell’altro?

Poco importa: nonostante la sottoscritta possa gradire l’idea di non doversi sorbire l’ennesimo sedere a mandolino inverosimilmente privo di ombre cellulosiche, la paura di ritrovarmi un bamboccio stile Ken in canottiera e jeans attillato, mi preoccupa non meno.

Che poi, a dirla tutta, più che una evoluzione sembra essere un ritorno all’origine: ve lo ricordate Edo Soldo?  L’aitante velinone campione di body builder che, tutto oliato e cerettato faceva capolino sulla pedana di Striscia alternandosi alle tradizionali veline, ha avuto vita mediatica breve, giusto il tempo di lanciare la moda del torace glabro e ritirarsi in buon ordine per essere prontamente sostituito da cuccioli recuperati dai canili italiani.

Che poi, se ci pensate, è la stessa cosa che facciamo solitamente noi donne con gli ex fidanzati/mariti: li sostituiamo con un cane!

(Foto by InfoPhoto)