Sono tempi duri, questi, per la TV di Stato. Dopo aver abbandonato Mamma Rai personaggi di punta della Rete come Simona Ventura approdata a SKY, o Roberto Saviano che ha preferito la 7, adesso tocca anche a Paola Perego.

In realtà, però, questo divorzio professionale sembra avere radici profonde che la conduttrice sostiene dipendano essenzialmente dal compagno della sua vita, Lucio Presta.

Galleria di immagini: Paola Perego

Si vociferava da tempo che la Perego avrebbe sostituito la collega Ventura nella conduzione dell’Isola dei Famosi, mantenendo gli impegni che la legavano all’azienda. Poi, all’improvviso, la cancellazione del suo programma, “Se… a casa di Paola” che, irrimediabilmente, ha cambiato tutte le carte in tavola.

La conduttrice sostiene di essere molto delusa da un simile atteggiamento, inspiegabile, a suo dire, visto che il programma aveva un buon seguito e il numero di ascolti non aveva nulla da invidiare ad altre trasmissioni. Eppure, qualcosa sarà successo e la conduttrice è convinta che dietro, come spiega in un’intervista apparsa su Oggi, l’unica spiegazione plausibile sia il suo essere compagna di Lucio Presta, ricco e potente agente televisivo mal visto da tempo negli ambienti di Viale Mazzini:

“Mi hanno cancellata per punire Lucio. Lui è molte cose insieme, un compagno presentissimo, un padre straordinario, un professionista unico. È un uomo molto sensibile. Lo era allora e lo è oggi. Non me lo fa vedere, ma credo stia soffrendo come un cane per quello che è successo al mio lavoro. Non tollera di veder star male chi ama… Non è la prima volta che accade, ma se questo è il prezzo da pagare per stare con lui, lo pago”.

Sembra molto chiara la Perego che non lascia molte speranze sul suo ritorno in Rai:

“Non sono tipo da lavorare per chi non ha stima di me. Io non posso stare dove non mi sento voluta, e questo non vale solo per il lavoro. È un po’ il mio mantra per tutto quello che mi riguarda: amore, amicizia”.

Intanto, girano voci su un possibile ritorno della conduttrice negli studi di Mediaset, dove ci sarebbe un posto quasi certo per “La Talpa” su Italia 1. Certo è che anche lì non avrebbe vita semplice visto che, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe lasciato la TV privata dichiarando di non sentirsi tutelata dall’azienda in seguito alla mai mal celata rivalità con Barbara D’Urso.