Penelope Cruz spinge un passeggino nelle nuove foto dal set di “Venuto al mondo”, il film che Sergio Castellitto ha tratto dall’omonimo romanzo della moglie Margaret Mazzantini, vincitore del premio Campiello 2009.

La storia è quella di Gemma, interpretata appunto da Penelope Cruz, una madre che porta il figlio adolescente a Sarajevo sulle tracce del proprio passato e del padre del ragazzo, il fotografo Diego, l’amore della sua vita, interpretato dal ventiseienne Emile Hirsch. Tra presente e passato, il film parlerà di maternità, di guerra e della grande storia d’amore tra Gemma e Diego, sullo sfondo del conflitto serbo-bosniaco e del lunghissimo e sanguinoso assedio di Sarajevo, durato cinque anni, dal 1992 al 1996.

Galleria di immagini: Penelope Cruz sul set di "Venuto al mondo"

Sette anni dopo “Non ti muovere”, del 2004, si ripete dunque il sodalizio tra la Cruz e Sergio Castellitto, di nuovo alle prese con l’adattamento di un romanzo della moglie Margaret Mazzantini, sempre presente sul set a supervisionare in ogni minimo dettaglio i lavori della trasposizione.

Le nuove foto della lavorazione sono state scattate sul set di Roma, ma le riprese si stanno svolgendo tra la capitale e Sarajevo.

Il film è stato presentato da Castellitto insieme ai due protagonisti Penelope Cruz e Emile Hirsch all’ultimo Festival Internazionale del Film di Roma, dove il regista e l’attrice hanno anche partecipato a un incontro con il pubblico.

Fonte: JustJared