Non avete mai pensato a quanta energia elettrica consumiamo per ricaricare i nostri vari gadget elettronici? Vivien Muller ci ha ragionato e come sempre è stata in grado di stupirci ideando Photosynthesis Solar Tree.

Si tratta di un piccolo e ingegnoso apparecchio che associa un dispositivo in grado di generare abbastanza energia solare da ricaricare telefonini o lettori musicali o addirittura computer portatili dal design accattivante, elegante e originale.

Quale immagine poteva rappresentare meglio un simile apparecchio se non un albero? E se gli alberi producono ossigeno questo piccolo alberello in metallo aiuta a contenere i consumi, creando energia pulita da sfruttare a proprio piacimento (ovviamente nei limiti delle sue possibilità).

Composizione modulare di Photosynthesis Solar Tree

La forma di Photosynthesis Solar Tree è quella di un elegante bonsai in metallo che al posto delle foglie è fornito di ben 54 mini pannelli fotovoltaici: la sua composizione è modulare e conta in totale 94 pezzi (compresi i micro pannelli solari) oltre a diversi tipi di adattatori nascosti nel vaso che fa da sostegno.

Purtroppo ancora non sono state rese note né la data di messa in vendita né il prezzo di questo innovativo articolo. Non ci resta che aspettare.