Con l’arrivo del mese di giugno si respira aria d’estate. Che sia al mare o in montagna, l’importante è lasciarsi alle spalle la città, verso le tanto agognate e meritate vacanze.

Storicamente, la meta preferita dagli italiani è il mare e anche quest’anno la farà da padrone. Per le famiglie del Bel Paese, infatti, vacanza fa rima con spiaggia, ombrellone, pinne e maschera. A breve i bollettini sul traffico diffusi dai media entreranno a far parte del quotidiano di ogni vacanziero: bollini rossi, verdi, gialli e neri, faranno da corollario alle notizie di cronaca, politica o sport.

Quando la vacanza si avvicina è molto importante controllare che la propria auto sia in ottime condizioni. Se non raggiungerete in treno, pullman o aereo la località di soggiorno scelta per le vostre vacanze, è bene assicurarsi di affrontare il viaggio con un’auto sicura e affidabile.

Quando le revisioni non bastano più e la vostra auto comincia a darvi qualche preoccupazione di troppo, meglio pensare al cambio dell’auto: in questo momento di crisi attraversato dal settore dell’automotive è possibile approfittare di alcune offerte particolarmente convenienti che si possono trovare sul mercato, sia per l’usato sia per il nuovo.

Non approfittare del mercato dell’auto oggi, sarebbe un vero peccato. Molte case automobilistiche propongono auto super-accessoriate, molte delle quali con la formula pronta consegna, al prezzo della versione base. Inoltre, i parchi auto delle grosse concessionarie annoverano al loro interno molti veicoli a km zero, che rappresentano ulteriori occasioni.

Oltre ai prezzi convenienti, sono molto invitanti le condizioni d’acquisto. Pensare ai finanziamenti auto di Agos Ducato significa fare una scelta di libertà e comodità. Infatti, è possibile pianificare tutte le spese necessarie per affrontare l’acquisto di un nuovo mezzo. Le spese di immatricolazione, il bollo, il passaggio di proprietà e persino l’assicurazione, possono essere diluite nei costi per l’acquisto di una nuova macchina. Inoltre, è possibile ottenere il prestito personale in sole 48 ore dall’approvazione della richiesta.

Dove trascorrere le vacanze sarà tema di discussione nelle prossime sere d’estate, magari davanti a una partita dei Mondiali di calcio brasiliani. Sicuramente, è sempre meglio allontanarsi dai soliti luoghi affollati: e con un’auto nuova sarà facile spostarsi, e magari alternare al mare, o alla montagna, un percorso d’arte.

photo credit: danorbit. via photopin cc

Publiredazionale