Intraprendiamo un viaggio fra le eccellenze della ristorazione mondiale. Elemento di valutazione non sarà la qualità del cibo, il trattamento economico o la stravaganza del locale bensì la veduta panoramica che ogni ristorante offre. In cima ai grattacieli più alti o alle scogliere più irte parliamo dei ristoranti che regalano ai propri clienti una cena indimenticabile per la gola ma soprattutto per gli occhi.

La curiosa classifica è stata stilata da Tripadvisor, noto sito Web dedicato ai viaggi, che è andato alla ricerca di ristoranti con vedute panoramiche da record, includendone solo uno europeo. Cominciamo dalla Nuova Zelanda, precisamente da Queenstown, dove si trova lo Skyline Restaurant. Questo ristorante è posizionato su un’altura che gli consente di abbracciare, in un solo colpo d’occhio, tutta la città sottostante, le catene montuose che la circondano e il lago Wakatipu.

Ci spostiamo in Grecia, dove il ristorante Sofri è riuscito a raccogliere in un’unica magica atmosfera i deliziosi piatti e la vista sull’Acropoli e sull’imponente Partenone. Dalla storia e dagli splendore dell’Antica Grecia si passa alla natura selvaggia e alle sue meraviglie. Il ristorante Adventure Dining di Jaco’, in Costa Rica, può essere raggiunto infatti solo attraverso una strada costiera che conduce in un’autentica foresta pluviale. Solo da lì si giunge in cima alla montagna su cui è situata una delle terrazze più belle del mondo e che offre una vista sulla cascata di Bijagual.

Chi si reca in California non può rinunciare alla vista mozzafiato sull’Oceano Pacifico offerta dal Sierra Mar, nel Big Sur, mentre dall’altro capo del mondo il Breeze at The Samaya di Bali, in Indonesia, regala tramonti incredibili sull’Oceano Indiano. Un pizzico di adrenalina e tanta curiosità sono, invece, gli ingredienti principali di una cena al Ngorongoro Crater Lodge, in Tanzania, che si trova sul bordo scosceso dell’omonimo cratere.

Come dicevamo, l’unico ristorante europeo che entra di diritto nella classifica di Tripadvisor è italiano, ubicato precisamente nella magica costiera amalfitana. L’Osteria il Pino di Praiano, questo il suo nome, ospita i propri clienti su una terrazza che in un sol colpo d’occhio abbraccia tutta la Penisola Sorrentina.

Di indubbio fascino sono anche i lussuosi ristoranti che nascono a altezze vertiginose su grattacieli e hotel. Il Sirocco Restaurant di Bangkok, in Thailandia, si trova per esempio al 63esimo piano del Lebua State Tower, ed è uno dei ristoranti più alti del mondo. Dalla sua terrazza si ammira a bocca aperta tutta la città sottostante e il fiume Chao Phraya.

Stessa sensazione, ma dall’altra parte del mondo, con il Top of the World Restaurant di Las Vegas. Questo ristorante si trova a 285 m di altezza, insieme a hotel, centri benessere e casinò, nella Stratosphere Tower. Impossibile perdersi il panorama della città e del deserto affascinante e al tempo stesso inquietante che la circonda.

Terminiamo con uno degli hotel più lussuosi del mondo e detentore di altri numerosi primati, il Burj Al Arab di Dubai. Il ristorante è totalmente immerso in un acquario popolato da ogni specie di fauna marina, e lo stesso percorso per raggiungerlo è paragonabile a un viaggio immersi nell’Oceano.

Fonte: Agi.