Le rughe fanno parte del naturale processo di invecchiamento. Il corpo con il passare dell’età tende a trattenere meno le vitamine e le sostanze antiossidanti, andando così a privare la pelle di nutrimenti essenziali. Se madre natura, in questo caso, ci mette del suo, e davanti alla genetica non ci si può fare più di tanto, è anche vero che prevenire e combattere il problema con armi specifiche diventa fondamentale.

I rimedi naturali sono ottimi alleati per contrastare le rughe e donare alla pelle un aspetto più fresco e giovane. Vediamo alcuni rimedi che la natura ci offre.

  1. Olio di oliva: nemico dei radicali liberi è ricchissimo in vitamine e antiossidanti, un vero toccasana per la pelle. Massaggiarne una piccola quantità sulle zone della pelle danneggiate, aiuta a ripristinare l’idratazione favorendo un turnover cellulare. Anche altri oli hanno le stesse proprietà benefiche di quello di oliva. L’argan ad esempio è un ottimo alleato per mantenere la pelle idratata e luminosa. Anche l’olio di mandorle aiuta l’elasticità della pelle ma essendo più grasso è meno adatto al viso.
  2. Aloe vera: l’acido malico contenuto in questa pianta aiuta a migliorare l’elasticità della pelle e favorisce l’appiattimento delle rughe. Una maschera con il gel di aloe vera, tenuta in posa per una quindicina di minuti, è un vero e proprio toccasana per la pelle.
  3. Banane: se siete ghiotte di banane, la prossima volta che ne mangiate una assicuratevi di non buttare la buccia. La parte interna della buccia possiede molteplici proprietà benefiche. È ricchissima in vitamine e minerali. Applicarla sul viso e lasciarla in posa per una ventina di minuti vi aiuterà a spianare le piccole rughe d’espressione e ad avere una pelle molto luminosa.
  4. Ananas: gli enzimi contenuti nell’ananas hanno una molteplicità di effetti. Idratano, eliminano le cellule morte e aiutano la pelle a mantenere la sua naturale elasticità. Gli antiossidanti e le vitamine presenti in questo frutto giovano alla grana della pelle e ne migliorano l’aspetto. Per ottenere un impacco a regola d’arte, basta schiacciare una fetta di ananas e lasciarla in posa sul viso, ben deterso, per poco meno di mezz’ora.
  5. Carote: sono ricchissime di vitamina A che aiuta la produzione di collagene. Il collagene è un elemento indispensabile per la pelle, aiuta infatti a rendere l’incarnato fresco, la grana compatta e l’epidermide idratata. Per usufruire al meglio dei benefici delle carote, basterà farne bollire un paio fino a farle diventare morbide. A questo punto schiacciatele molto finemente con una forchetta, fino a ottenere una vera e propria poltiglia. Una volta fredde aggiungete un cucchiaino di miele e mescolate bene. Stendete sul viso e lasciate agire per una trentina di minuti. Passato questo tempo aiutatevi con un panno umido per rimuovere la vostra maschera e procedete a stendere la vostra crema abituale.