L’amore è ormai nell’aria e il giorno di San Valentino è proprio dietro l’angolo.

Quale sarà l’abito giusto? Come far colpo su di lui? Niente panico!, il segreto è: Non strafare.

Se è vostra abitudine festeggiare questa ricorrenza e il vostro lui vi avrà sicuramente organizzato qualcosa di originale, per rendere speciale questa serata servono: eleganza, seduzione, ironia. Fatelo ridere insomma, non siate pesanti, sdrammatizzate sull’idea che San Valentino (foto by InfoPhoto) debba essere la serata perfetta, divertitevi anche se non tutto andrà come da copione.

Affidatevi ad un bel abito che metta in risalto al meglio la vostra figura, i vostri punti forti; ma per fare ciò, il capo da indossare va scelto in base al proprio stile e al proprio gusto, deve sembrare cucito su misura per noi.

Quindi niente scollature per le meno formose, niente longuette per quelle con il polpaccio un po’ grosso o le gambe non proprio slanciate. E rigorosamente tacco 12(almeno) a meno che non abbiate un fidanzato alto come brontolo dei sette nani.

Capelli profumati, magari mossi vi doneranno un indubbio sex appeal (l’olio di semi di lino è ottimo per renderli lucenti), in ogni caso li lascerei sciolti, niente acconciature da matrimonio… non rimarranno in piega per più di un ora e poi vi toccherà fare avanti e indietro dal bagno per sistemarli, rovinandovi la cena.

Per quanto riguarda il make up eviterei l’effetto “zoccola” e opterei per un trucco leggero ma accattivante. Se truccate molto gli occhi rimanete più leggere sulle labbra e viceversa. Non trascurare le mani. Sistematene la forma con una limetta e applicate il vostro smalto preferito, se poi s’intona col vestito siamo a cavallo.

Per quanto soggettiva sia la scelta, stringerei il campo di ricerca ad una gamma di colori ristretti e tendenzialmente scuri, niente di fluo o di estivo. Si alle paillettes, agli spacchi e qualche trasparenza. D’obbligo la guêpière e due gocce di profumo.

Non cadete nell’ inutile tentativo di ispirarvi ai look che sfoggiano le star sui red carpet, perché il risultato non sarà mai al pari dei loro stylist e rischierete solo di perdere tempo e di  rimanere deluse. Siate voi stesse. Tanto ciò che in realtà più interessa al vostro lui è quello che sta sotto la vostra bella mise…