Un omaggio alle più belle sigle della TV da parte di Antonella Clerici. Si tratta di un CD, preparato proprio alla vigilia del Festival di Sanremo, che contribuisce a ridare dignità e valore alle sigle dei programmi televisivi che ci hanno accompagnato per tutta la vita.

Riflettiamoci: tutti noi conosciamo a memoria canzoni come “Cicale” o “Tanti auguri”, che sono state sigle di programmi televisivi di successo molti anni fa. E la Clerici non sta facendo altro che mettere in evidenza una delle passioni degli italiani: cantare.

L’album conterrà, tra le altre, “Zum Zum Zum” di Sylvie Vartan, “Chissà se va” di Raffaella Carrà, “O-ba-ba-luu-ba” di Daniela Goggi, “Quelli belli come noi” delle gemelle Kessler, “Disco bambina” di Heather Parisi, “Sbirulino” di Sandra Mondaini e “Cicciottella” di Loretta Goggi.

Non si tratta di un’operazione nuova per Antonellina, impegnata spesso con il programma che conduceva, “La prova del cuoco”, a cantare alcune celebri canzoni dello Zecchino d’Oro, come “Le tagliatelle di nonna Pina” e “Il coccodrillo come fa”. Il CD uscirà il 16 febbraio 2010, giorno di partenza del festival, in abbinamento con il settimanale TV, Sorrisi e Canzoni. Il giornalista Rai Vincenzo Mollica ne ha firmato la presentazione.