Alessandro Haber era impegnato in questi giorni nella preparazione dello spettacolo dell’Otello, ma è stato licenziato con effetto immediato a causa di gravi comportamenti riservati alla sua partner di scena, la bellissima attrice Lucia Lavia, figlia di Gabriele Lavia e di Monica Guerritore.

Incredibile oggetto dello scandalo un bacio: il bacio che Alessandro Haber ha tentato di strappare a Lucia Lavia durante le prove dello spettacolo. Naturalmente infastidita, la Lavia ha rifiutato l’avance di Haber con una plateale riposta: uno schiaffo sonoro sul viso.

Galleria di immagini: Alessandro Haber

Alessandro Haber, senza evidentemente capire la gravità del fatto commesso, ha pensato di rincarare la dose ricambiando lo sprezzante schiaffo con tanto di insulti e parolacce.

L’intervento di Maurizio Donadoni che prontamente ha fatto sospendere le prove, ha sicuramente evitato il peggio, ma i protagonisti si sono sfidati a suon di querele dei rispettivi avvocati per il risarcimento dei danni morali e fisici. Dal comunicato della Direzione si evince che

La Cooperativa Nuova Scena – Teatro Stabile di Bologna ha deciso di risolvere con effetto immediato il rapporto di lavoro con Alessandro Haber in relazione allo spettacolo Otello con regia di Nanni Garella, il cui debutto è previsto al Teatro Romano di Verona per il 13 luglio 2011. La risoluzione del rapporto con Haber è conseguenza dei gravi comportamenti tenuti nel corso delle prove dello spettacolo nei confronti di Lucia Lavia. Per tutelare con forza, la sua dignità di giovane donna e di attrice, Lucia Lavia ha dato mandato al proprio legale, avvocato Francesco Brizzi, di presentare querela nei confronti di Alessandro Haber”.