Se avete intenzione di lasciare il vostro ragazzo, non effettuate l’accesso a Twitter nella giornata di oggi, perché potreste finalmente trovare la scusa per dirgli addio, peccato però, che sarebbe di certo quella più idiota.

Qualche twittero senza cuore, infatti, oggi ha deciso di lanciare #scuseperlasciare, ed è stata subito “tendenza”. Tra i vari cinguettii si scorge qualcosa di davvero emozionante, talvolta patetico, ma purtroppo tanto verosimile.

Questa è la mia personalissima top ten di ciò che ho potuto leggere (e un paio di volte anche ascoltare con le mie stesse orecchie):

1° posto: “Non ti merito”

2° poto: Ti lascio perché non sto cercando la donna della mia vita. Se stessi cercandola donna della mia vita sceglierei sicuramente te.

3° posto: “Ho bisogno di stare da solo, per adesso non ho la testa”

4° posto: “Ti farei solo soffrire… Tu vuoi soffrire? Ecco allora lasciamoci”.

5° posto: “Non sono adatto a te, tu sei molto meglio”.

6° posto: “Non volevo che capitasse con te questa cosa, ma mi dispiace non riesco a impegnarmi sul serio”.

7° posto: “Non sei tu, sono io”.

8° posto: “Tu pensi di essere innamorata di me, ma in realtà non è così, e io non voglio soffrire”.

9° posto: “Ti vedo insicura, e se abbiamo bisogno entrambi di sicurezze non so dove andremo a finire. Io posso amarti MA non con sicurezza”.

10° posto: “E’ che ci ho pensato, sai, alla fine non incarni il mio canone di bellezza.” (dopo 4 anni di storia)