Ben presto il tuo bambino verrà a contatto con i suoi coetanei. Cosa puoi fare per rendere migliori i primi approcci di amicizia…

Lo sviluppo di abitudini e comportamenti sociali è importante per la formazione del carattere di ogni individuo indipendente. Queste attitudini includono la capacità di interagire e comunicare con altre persone: imparare a giocare, a condividere, ad accettare le regole; imparare ad andare in bagno da solo, adeguandosi a determinati standard di igiene e mangiare in maniere composta.

Appena il bambino apprende questi comportamenti sociali, imparerà ad essere più indipendente e sicuro, sviluppando la stima di se stesso e degli altri. Imparare a fare amicizia e riuscire a interagire con gli altri è una parte essenziale della sua crescita. Un bambino che si dimostra amichevole viene accettato maggiormente dagli altri e diventa più sicuro di sé; si diverte di più ed ha più opportunità di gioco.

Non tutti i bambini sono estroversi e sicuri e, come ogni altra cosa, l’abilità di fare amicizia e socializzare deve impararla. Per i primi due anni il tuo bambino sarà egocentrico, cioè si sentirà al centro dell’unico mondo che finora conosce, il suo. Non è in grado di capire cosa significa condividere o comprendere le emozioni degli altri; giocare con gli altri bambini può spesso significare finire in lacrime per un giocattolo conteso.

Aiuta il tuo bambino a socializzare

Tuo figlio inizia a stabilire dei legami con le altre persone a cominciare da te. Come mamma, sei il suo primo compagno di giochi. A prescindere dal carattere del bambino (più timido o più estroverso) sarà il tuo aiuto a farlo entrare in confidenza con altre persone. Anche quando è ancora piccolo, invita amici, parenti e altri bambini a fargli visita per offrirgli un modo di conoscere le persone diverse dai suoi genitori.

Tieni presente che le sue abilità sociali maturano gradualmente e, come per per ogni altra abilità, dovrà imparare a socializzare andando per tentativi e facendo degli errori. Se verso i due-tre anni tuo figlio ti sembra troppo aggressivo, spesso morde e picchia gli altri bambini, mostrando così la sua incapacità di stare con gli altri, parlane con il suo pediatra. Quasi tutti i bambini possono diventare talvolta un po’ bellicosi con gli altri, soprattutto a causa dei propri giocatoli di cui è geloso, tuttavia deve trattarsi di casi sporadici e non di un’aggressività costante.