Da diversi mesi non si sente molto parlare di Taylor Swift, la quale è scomparsa dall’attenzione mediatica tornando a Nashville, sua città natale, per lavorare al suo nuovo album. Niente uscite pubbliche, red carpet, nessuna foto sui social con la sua squad di amiche, ma solamente qualche foto rubata di lei e del suo nuovo fidanzato, l’attore britannico Joe Alwyn. Niente a che vedere con il clamore pubblico suscitato dalla sua relazione con Tom Hiddleston la scorsa estate.

Tuttavia, la cantante di Blank Space ha rotto il silenzio sui social pubblicando ieri una foto dell’ultimo singolo di Selena Gomez, Fetish, per congratularsi con lei per il brano che in 24 ore ha già raggiunto oltre 10 milioni e 665mila visualizzazioni su YouTube. “Pop magico e sensuale da questa ragazza sognante vicina al suo compleanno”, ha scritto Taylor Swift su Instagram, corredando il commento con una serie di applausi in forma di emoticon.

Sultry pop magic from this dreamy almost-birthday-girl

Un post condiviso da Taylor Swift (@taylorswift) in data:

“Taylena vive”, hanno scritto molti utenti sotto l’immagine, riferendosi all’amicizia decennale tra Selena Gomez e Tay Tay, visto anche che ultimamente non sono più state viste insieme. Negli ultimi mesi, sembra che Taylor Swift utilizzi la piattaforma social solo per congratularsi con artisti e amici dal punto di vista professionale. Il 3 marzo, dopo un mese di silenzio totale, la popstar aveva fatto i complimenti a un’altra sua grande amica, Lorde, per l’uscita del singolo Green Light e poi il 4 maggio aveva pubblicizzato il singolo Want You Back degli HAIM, commentando di ascoltarlo di continuo.

Adesso è di nuovo comparsa per congratularsi con Selena Gomez, che, dopo la parantesi della rehab la scorsa estate, è tornata alla grande con due singoli molto azzeccati, Bad Liar, uscito a giugno, e Fetish, pubblicato ieri e nato da una collaborazione con Gucci Mane.

Taylor Swift, invece, si dice sia chiusa in studio di registrazione per preparare il nuovo album, che forse uscirà prima della fine del 2017. Intanto, si è comunque parlato di lei per la sua decisione di tornare su Spotify con tutta la sua discografia dopo avere raggiunto un accordo con la piattaforma di streaming.