Partita dalle passerelle, una nuova tendenza in fatto di capelli sta spopolando tra le donne, arrivando fino a Hollywood: il dip dye, altrimenti conosciuto come ombrè, o two-tone hairstyle trend.

Si tratta di un effetto sfumatura dei capelli a due o più toni di colore. La tecnica consiste nel colorare orizzontalmente le punte dei capelli  in modo da creare un effetto a più livelli, dove si può giocare con la fantasia e lasciarsi andare ai contrasti più stravaganti.

Lo aveva accennato già una Kate Moss teenager nei famosi scatti di Jurgen Taller nei lontani anni 90′, ma ora è di nuovo protagonista sulle passerelle  di GucciMiu Miu, Vuitton per l’autunno inverno 2011/2012.

Galleria di immagini: dip dye hairstyle le foto per un look da star

Una meravigliosa Peaches Gandolf versione fata turchina appare nell’intervista del magazine Nylon, mentre Top Shop, oltre a sfruttarlo nella campagna pubblicitaria, ha  addirittura  messo a disposizione nel suo store di Oxford Street a Londra  il corner di Bleach, salone di bellezza famoso per essere specializzato in questo tipo di trattamenti, e sicuramente il posto più trendy dove farsi consigliare.

La tendenza ha senza dubbio contagiato le star star di Hollywood, a cominciare da Drew Barrymore che dal caschetto biondo-nero, decisamente aggressivo e stravagante, è passata a una versione più soft. Proprio come quella delle sue colleghe Vanessa Paradis e Rachel Bilson, che hanno scelto di presentarsi con un fantastico effetto dip dye molto naturale sui toni del miele alla sfilata Chanel Resort Cruise 2012. Anche Sienna Miller, ormai veterana della tendenza, mantiene una sfumatura naturale che termina con un biondo chiarissimo, assolutamente perfetto per lei. J.Lo invece si ispira agli anni ’70 ricordandoci Farrah Fawcett in Charlie’s Angel.

Questo look di sfumature naturali è consigliato a chi vuole dare semplicemente un tocco di luce addolcendo il lineamenti del viso, senza osare troppo con i contrasti. Per chi invece desidera sfruttare la tendenza al massimo esprimendosi con il  colore può ispirarsi all’effetto dip dye scelto da Lady Gaga, la regina della stravaganza, che dal biondo chiarissimo tinge le sue punte di celeste. Non è da meno la rapper Nicki Minaj che addirittura nell’indecisione ha optato per un effetto rainbow.

Katy Parry, invece, da una base di castano scurissimo, dà qualche tocco di colore viola alle punte: un’ottima soluzione per chi vuole trasgredire con il colore mantenendo un look comunque sobrio. Oppure come Ashlee Simpson, che allo stesso modo sfuma arrivando ai toni dell’arancio chiarissimo.

Il dip dye vi permetterà quindi di avere uno style alla moda e darà sfogo alla vostra fantasia, qualsiasi colore scegliate.