Oggi è il gran giorno delle donne, al Festival del Cinema di Venezia. Dopo la fotografatissima passerella di ieri di George Clooney, che ha presentato l’applaudito “Le idi di marzo”, la giornata è dedicata soprattutto alle dive al femminile, da Madonna fino all’inedita accoppiata formata da Jodie Foster e Kate Winslet.

Galleria di immagini: Madonna

Madonna sbarca in laguna con il suo secondo film da regista, dopo “Sacro e profano”. Si tratta di “Edward e Wallis: Il mio regno per una donna (titolo originale W.E.)”, che racconta la discussa storia tra il re Edward VIII e la divorziata americana Wallis Simpson. Trattandosi di una superstar come lady Ciccone, il dubbio comunque è se si parlerà più della pellicola oppure del contorno glamour.

Alla Mostra del Cinema di Venezia è però anche il giorno di Roman Polanski, o meglio del grande assente Roman Polanski. Il controverso regista non sarà infatti presente per presentare il suo film in Concorso “Carnage“; presente all’appello invece il cast della pellicola al completo che vedrà sfilare sul red carpet le due protagoniste Jodie Foster e Kate Winslet insieme ai colleghi Christoph Waltz e John C. Reilly. Carnage approderà nelle sale italiane il 16 settembre.

In Concorso oggi anche “Warriors of the rainbow: Seediq Bale” del regista di Taiwan Wei Te-Sheng, mentre per quanto riguarda la sezione Giornate degli autori verrà proiettato l’italiano “Ruggine“, con un cast di primissimo ordine composto da Stefano Accorsi, Valeria Solarino, Valerio Mastandrea e Filippo Timi e in uscita da domani 2 settembre nei cinema di tutta Italia.