Cosa fare nel weekend a Milano 1-3 dicembre: anche per questo fine settimana le proposte sono tantissime, per trascorrere il tempo con la famiglia, i bambini, il partner o le amiche. L’atmosfera è ormai quella del Natale, come dimostrano i tanti mercatini natalizi organizzati in diverse zone della città, da quello di beneficenza allestito il 2 e 3 dicembre all’ExFornace, a quello dedicato al design di Pisacane art fino al Frida market, mercatino vintage in zona Isola.

Oltre ai mercatini, in città cominciano ad aprire i battenti i villaggi natalizi, come quello in Piazza Gae Aulenti, con tanto di pista di pattinaggio, o quello organizzato anche quest’anno ai giardini di Porta Venezia (il Villaggio delle Meraviglie), che offre la possibilità a grandi e piccini di entrare nel magico mondo di Babbo Natale e degli elfi.

Per gli appuntamenti culturali, da segnalare invece  il ritorno di #domenicalmuseo, iniziativa che consente l’ingresso gratuito  nei principali musei della città, ma anche la Prima Diffusa, un ciclo di eventi dislocati per tutta la città che ruotano attorno all’attesissima prima della Scala del 7 dicembre. Non resta allora che prendere nota: ecco delle idee per trascorrere il weekend a Milano.

FLUG Market Xmas Edition

Torna a BASE Milano la versione natalizia di FLUG market. All’interno 100 espositori tra creativi, artigiani e designer. Oltre alla possibilità di dedicarsi agli acquisti natalizi, anche musica, workshop e laboratori per grandi e piccini. Domenica 3 dicembre, dalle 10,30 alle 21. BASE Milano, Via Bergognone 34. Ingresso gratuito.

Christmas Village Piazza Gae Aulenti

Piazza Gae Aulenti si trasforma in un vero e proprio villaggio di Natale. Si possono acquistare prodotti artigianali e gastronomici, assistere a spettacoli e anche pattinare sul ghiaccio nella pista appositamente allestita. Per i più piccoli giostre e teatro delle marionette. Fino al 7 gennaio 2018 dalle 10 alle 22.

Frida Market Christmas Edition

Per i patiti del vintage, invece, l’appuntamento da non perdere è quello con la quinta edizione del mercatino in zona Isola, dove acquistare abbigliamento, handmade, illustrazioni e pezzi vintage di 22 espositori differenti. Sabato 2 e domenica 3 dicembre, dalle 10 alle 21, Via Pollaiuolo 3.

Mostra Revolution

Sabato 2 dicembre apre i battenti anche la mostra dedicata ai personaggi ribelli della musica degli Anni ‘60. Un viaggio unico che ripercorre gli ambiti in cui le rivoluzioni di quegli anni ebbero luogo, come la moda, la musica, le droghe, i locali e la controcultura, ma anche una riflessione su quante di esse hanno prodotto un cambiamento reale e duraturo e quante invece sono andate perdute nei decenni successivi. Curata da Victoria Broakes e Geoffrey Marsh insieme a Fran Tomasi, Clara Tosi Pamphili e Alberto Tonti, la mostra farà vivere ai visitatori un’incredibile sound experience, immergendoli nello spirito dell’epoca. Fino al 4 aprile 2018. Fabbrica del vapore, Via Procaccini 4 Milano. Biglietto 16 euro.

Un giro di acquisti al nuovo CityLife Shopping District

Imperdibile nel weekend anche un giro per compere nel nuovo CityLife Shopping District, il più grande distretto urbano dedicato allo shopping e al tempo libero in Italia. All’interno 80 negozi, un supermercato, 20 ristoranti e bar e 7 sale cinema. Tra i negozi presenti anche il nuovo store  OVS, in piazza Tre Torri:  uno spazio contemporaneo ed essenziale di 1.200 mq che si caratterizza per il design dalle linee semplici e pulite. Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 21.

L’Artigiano in Fiera

Al via questo weekend anche la grande manifestazione dedicata al migliore artigianato proveniente da tutto il mondo. Oltre a sbirciare tra i tantissimi stand in cerca di regali di Natale originali, si può assistere a spettacoli e performance dal vivo, degustare prodotti tipici o mangiare in uno dei tanti ristoranti interni. Dal 2 al 10 dicembre, dalle 10 alle 22,30. Fiera Milano Rho. Ingresso gratuito.

Domenica dei musei gratis

Domenica 3 dicembre torna l’iniziativa #domenicalmuseo, che consente di visitare  gratuitamente numerosi musei della città. Dall’Acquario civico, al Cenacolo vinciano fino al Museo del Risorgimento. E per questa edizione, apre gratuitamente anche Armani/Silos.

Alla scoperta dei tram

Milano non sarebbe Milano senza i suoi tram: ecco perché “Porte aperte ATM” è la manifestazione che  rende accessibile ai cittadini il deposito di via Messina, proponendo animazione e visite guidate dietro le quinte del mondo dei trasporti milanesi. Per adulti e bambini, percorsi speciali, giochi oltre ad imperdibili esperienze virtuali. Il 2 e il 3 dicembre, dalle 10 alle 19. Deposito di Via Messina 41.

Natale nel Chiostro

Nell’incantevole cornice dei chiostri del Museo Diocesano torna l’iniziativa “Natale nel Chiostro” dove trovare panettoni, dolci della tradizione, addobbi natalizi, prodotti artigianali e gastronomici. In occasione dell’esposizione de L’adorazione dei pastori di Peruginoverranno anche organizzate attività gratuite per adulti e bambini. Da venerdì 1 a domenica 3 dicembre, dalle 10,30 alle 18,00, Museo Diocesano, Corso di Porta Ticinese 95.

“Dentro Caravaggio” la mostra a Palazzo Reale

Per chi se la fosse persa, il weekend potrà essere l’occasione giusta anche per una visita alla mostra dedicata a Caravaggio, allestita nelle sale di Palazzo Reale. In esposizione i capolavori provenienti da prestigiosi musei di tutto il mondo, come “Salomé con la testa del Battista”, opera che arriva dalla National Gallery di Londra. Piazza Duomo 12. Fino al 28 gennaio. Ingresso: 13 euro.

Mostra “Milano e la Mala”

Un tuffo nella storia della malavita milanese dagli anni ’40 agli anni ’80, dalla rapina di via Osoppo a Vallanzasca, raccontata attraverso una serie di fotografie esclusive. Insieme ai protagonisti della Mala, in mostra troveranno spazio le storie di coloro che la criminalità l’hanno combattuta. Palazzo Morando, Via Sant’Andrea 6. Ingresso 10 euro. Fino all’11 febbraio, venrdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20.

Villaggio delle Meraviglie

Per le famiglie con i bambini, d’obbligo un pomeriggio nel villaggio natalizio allestito ai giardini di Porta Venezia. Un’atmosfera fiabesca accoglie grandi e piccini con pista di pattinaggio, giostre, animazione e tanto altro, in compagnia dei personaggi simbolo del Natale. Imperdibile la foto ricordo con Babbo Natale, Mamma Natale e la Befana. Fino al 7 gennaio, dalle 10 alle 21, Corso Venezia.

Mercatino di beneficenza all’Ex-Fornace

Un mercatino dedicato alla solidarietà con banchetti di prodotti gastronomici come salumi, formaggi e vini DOC, oltre a ua serie di prodotti di bellezza, abbigliamento, bigiotteria e tanto altro. Il mercatino è organizzato da “Una Mano alla vita”, onlus che si occupa di promuovere iniziative a sostegno dei malati di cancro. Alzaia Naviglio Pavese 16, 2 e 3 Dicembre 2017 dalle 11 alle 20.

Christmas gallery market

Per i patiti del design, invece, il mercatino da non perdere questo weekend è quello ospitato dalla galleria Pisacane Arte: sarà possibile trovare regali di Natale opera di designer emergenti e giovani artisti. Sabato 2 dicembre dalle 10,30 alle 19, Via Pisacane 36.

Gli eventi della“Prima diffusa”

In occasione della Prima della Scala che si terrà come ogni anno il 7 dicembre, torna la settima edizione della Prima diffusa (organizzata dal Comune di Milano insieme a Edison): 50 eventi in 30 spazi di Milano, tra proiezioni in diretta, concerti, letture e spettacoli, con l’intento di rendere l’opera accessibile a un pubblico sempre più vasto. Per informazioni sugli eventi in programma nel weekend: comune.milano.it.

Ennio Morricone in concerto

Il più grande compositore di musiche per il cinema arriva al forum di Assago per il 60 Years Of Music World Tour, che ha registrato il tutto esaurito per tutte le date precedenti. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di musica e di cinema. Sabato 2 dicembre. Biglietti a partire da 57 euro. Mediolanum Forum.

Favole davanti al camino

Dedicato ai piccoli invece l’appuntamento organizzato nel Salone d’Oonore del Museo Bugatti Valsecchi: torna infatti la rassegna Favole davanti al camino – Bambini al Museo con i fratelli Grimm. Un viaggio alla scoperta dei celebri racconti dei fratelli Grimm durante il quale i piccoli spettatori sono chiamati a interagire con gli attori. Museo Bugatti Valsecchi. Bambini 2 euro, adulti 9 euro, prenotazione obbligatoria.